In evidenza

SAN SEVERO: FRANCESCO MIGLIO “FALLIMENTARE STAGIONE TEATRALE DEL VERDI”

Pubblichiamo integralmente l’interrogazione presentata dal consigliere Francesco Miglio al Consiglio Comunale sulla fallimentare stagione teatrale del Teatro Verdi di San Severo:

“Interrogazione  a risposta scritta ai sensi dell’art. 58 comma 3 regolamento del consiglio comunale riguardante la stagione di prosa 2013 teatro comunale “Giuseppe Verdi”

Il sottoscritto Avv.

 

Francesco MIGLIO, consigliere comunale di San Severo

PREMESSO

Che l’amministrazione comunale il 27 giugno 2012 ha approvato a maggioranza in Consiglio Comunale, nell’intento di risparmiare soldi pubblici, il recesso del Comune di San Severo dal Consorzio del Teatro Pubblico Pugliese;

Che nella deliberazione consiliare si cita testualmente che l’adesione al Consorzio Teatro Pubblico Pugliese “prevede il versamento, da parte dell’Amministrazione Comunale, della quota associativa annuale fissata per la decorsa stagione di prosa nella misura di € 0,16 per abitante residente (quota complessiva: € 10.814,69)”;

Che tale decisione avrebbe dovuto comportare un risparmio per le casse comunali;

Che la stagione scorsa 2012/2013 ha registrato una notevole diminuzione degli spettatori;

Che i primi dati della stagione in corso 2013/2014 sembrano confermare il trend negativo;

Che dai modelli C1 e C2 emessi dal misuratore fiscale è possibile risalire ai dati di vendita.

Che l’obiettivo  è di tenere vivo in città un presidio culturale importante come il teatro nel quale la comunità si ritrova nella consapevolezza di vivere momenti unici ed irripetibili di approfondimento e crescita culturale ma anche di sano svago e divertimento.

Tutto ciò premesso e considerato, lo scrivente consigliere comunale

INTERROGA LA S.V. ILL.MA PER SAPERE

1)      Quale è l’incasso degli abbonamenti diviso per settori della stagione 2012/2013;

2)      Quale è l’incasso degli abbonamenti ridotti relativi alla stagione 2012/2013;

3)      Quale è l’incasso dei biglietti ridotti divisi per settore della stagione 2012/2013;

4)      Quale è il numero dei biglietti OMAGGIO della stagione teatrale 2012/2013;

5)      Quale è stato l’incasso dei biglietti interi divisi per settore relativamente al primo spettacolo della stagione 2013/2014 “In…canto verdiano” e per quale motivo questo spettacolo è stato disdetto e rinviato ad altradata;

6)      Quale è stato il numero dei biglietti OMAGGIO del primo spettacolo della stagione 2013/2014.

7)   Quali sono i motivi che inducono l’Amministrazione Comunale a continui rinvii degli spettacoli già annunciati con spreco di manifesti e pubblicità, con grave danno di immagine per la città e con il fastidio che si crea agli utenti paganti  sempre meno motivati ad aderire ad un un cartellone di prosa il cui calendario è precario e nemmeno di  grosso richiamo. Non si può attribuire solo alla crisi economica la desertificazione in cui sta precipitando il nostro Teatro. E’ noto che in tutti i teatri dei Comuni pugliesi,quest’anno, le stagioni di prosa vedono la presenza di attori come Toni Servillo,  Stefano Accorsi, Silvio Orlando, Alessandro Haber, Alessio Boni, Emilio Solfrizzi, Lunetta Savino, Giuseppe Fiorello, Alessandro Gassman:

8) Quali sono i motivi per i quali è mancato l’obiettivo di portare al” Verdi” spettacoli di qualità, proposti da compagnie e produzioni affermate che, spaziando tra generi e linguaggi diversi possano incontrare il gradimento di un pubblico di più generazioni.  E’ sempre più evidente che la responsabilità della deriva in cui versa il nostro teatro sta nel tipo di offerta che si fa.

Lo scrivente consigliere confida in un tempestivo riscontro ai quesiti sopra posti.”


Ossequi.

San Severo, oggi 2 dicembre 2013.

Il Consigliere comunale

Avv. Francesco MIGLIO

Altri articoli

Back to top button