In evidenza

SAN SEVERO – I GRUPPI DI OPPOSIZIONE DENUNCIANO LA PARALISI AMMINISTRATIVA

I Gruppi Consiliari di opposizione nel Consiglio Comunale di San Severo (Pd, Psi, Liberi per San Severo, Centro Democratico/API) denunciano la paralisi politico-amministrativa che persiste da tempo nella gestione del nostro Comune.

La maggioranza di centro-destra è allo sbando, afflitta

 

da contrasti di potere tra i vari personaggi e gruppi che fino ad oggi ne hanno garantito la lenta agonia; abbiamo tutti sotto gli occhi lo scempio che viene fatto del nostro territorio, la crisi etico-morale che questo modi di amministrare ha determinato,  la paralisi del governo della città che ha prodotto maggiore insicurezza nei cittadini e l’aggravarsi dei problemi relativi alla mancanza di lavoro e alla crisi sociale ed economica di cui soffre la nostra gente.

Questa calvario deve cessare, anche perché con questo stato di cose si continua nella politica di emanare provvedimenti e compiere scelte di dubbia legalità, come ad esempio fatto dalla Giunta Savino in materia di rifiuti e gestione del cimitero, ma si potrebbe procedere a lungo.

LE FORZE POLITICHE DI OPPOSIZIONE NON RITENGONO SI POSSA PIU’ ANDARE AVANTI E CHIEDONO AI CONSIGLIERI COMUNALI CHE VORRANNO ASSOCIARI DI COMPIERE UN ATTO DI RESPONSABILITA’ : MANDIAMO A CASA SAVINO E METTIAMO FINE A QUESTA BRUTTA PAGINA DELLA STORIA POLITICO-AMMINISTRATIVA DELLA NOSTRA CITTA’.

San Severo, 3 febbraio

2014

I GRUPPI CONSILIARI DI OPPOSIZIONE

Altri articoli

Back to top button