In evidenza

San Severo: Il Centrosinistra si prepara per le primarie

Il 23 febbraio si svolgeranno le primarie del centrosinistra per la scelta del candidato Sindaco, in vista delle prossime elezioni amministrative di fine maggio. I candidati ammessi alla selezione sono quattro: Fernando Florio, Luigi Presutto, Antonio Capone e Dino Marino, che si cimentano dopo aver raccolto le firme richieste per la candidatura.

Le primarie del centro sinistra sono

 

un grande momento di partecipazione democratica e

facciamo appello ai cittadini che si riconoscono nelle forze politiche che hanno aderito –

Partito Democratico, Partito Socialista Italiano, Sinistra Ecologia e Libertà, Socialisti Dauni,

Socialismo e Democrazia, San Severo Adesso – ad indicare, con il proprio voto, il prossimo candidato a Sindaco della nostra città.

I cittadini che vorranno partecipare a questo evento potranno recarsi a votare dalle 8.00 alle 21.00 presso il Comune di San Severo in Piazza Municipio, muniti di carta d’identità e/o tessera elettorale. La partecipazione non prevede alcun esborso di denaro ma solo una eventuale

contribuzione a titolo volontario.

Si coglie l’occasione per ribadire che le primarie sono aperte a tutti i cittadini elettori residenti, compresi coloro che compiranno il 18° anno entro la data delle prossime elezioni amministrative di maggio.

Ogni persona che si reca al seggio dovrà sottoscrivere una dichiarazione d’intenti come elettore che si riconosce nelle forze politiche facenti parte del centrosinistra.

I Candidati alle primarie per la scelta del Sindaco Luigi Presutto e Dino Marino, fanno appello affinché ci sia l’impegno di tutte le forze politiche per evitare ogni tentativo eventuale di inquinamento del voto, alla luce di riferiti episodi messi in atto da esponenti politici che nulla hanno da spartire con queste primarie e che si sono mossi solo per cercare di dividere l’area del centrosinistra.

Le primarie libere, a nostro avviso, rappresentano un momento essenziale di riavvicinamento della politica con i cittadini che vogliono riprendersi il diritto di scegliere la persona che dovrà guidare la nostra città nei prossimi cinque anni.

Crediamo in una grande partecipazione e in una competizione leale tra i candidati e le forze politiche che li sostengono e non daremo alcuno spazio a provocazioni per conto altrui, tese ad inficiare l’evento.

Ringraziamo sin da ora i cittadini onesti e leali di San Severo che verranno a votare domenica prossima per dare più forza al centrosinistra, agli uomini e alle idee messe in campo per governare la nostra amata San Severo con spirito di servizio e senza personalismi di sorta.

F.to

Matteo Tricarico (portavoce Luigi Presutto)

Michele Irmici (portavoce Dino Marino)

San Severo 18/02/2014

Altri articoli

Back to top button