In evidenza

SAN SEVERO: LA ZONA PIP E’ UN COLABRODO

Buche grandi come voragini,banchine che cedono, strade interrotte da erbacce e per finire ratti grandi come gatti.

E cosi che si presenta la zona che dovrebbe essere il motore dell’industria di San Severo.

Molti sono i disagi che i nostri concittadini

 

sono costretti a subire perché non vi è nessun tipo di manutenzione che cerchi di sanare i disagi di questa zona.

I Cittadini che percorrono quelle strade, non solo devono stare attenti a non prendere le buche, ma soprattutto in caso di pioggia, devono stare attenti a non sbandare visto che la zona, come del resto anche molte altre zone di San Severo è soggetta ad allagamenti, visto che le cunette sono sempre piene di immondizia e le pozzette non vengono ripulite abbastanza per far si che l’acqua venga assorbita.

Nell’ultimo anno si è cercato di risolvere il problema delle strade con dei nuovi lavori, ma come si può ben vedere, la ristrutturazione non è ancora finita e hanno reso ancora peggiore la viabilità di quella strada.

Fra i tanti problemi che questa zona ha, non c’è da trascurare la comparsa di ratti, cani e altri animali randagi, che, hanno cominciato ad aggirarsi tranquilli fra l’erba alta e l’immondizia lasciata da gente incivile, contribuendo ad aumentare il degrado di una zona industriale utile allo sviluppo della nostra Città.

Ma a chi dare davvero la colpa di tutto questo?

Sicuramente una parte di tutto questo disaggio è da attribuire alle amministrazioni comunali, che non hanno fatto abbastanza per la nostra zona industriale, però devo aggiungere, che una parte della colpa va anche a noi cittadini, visto che sicuramente l’immondizia presente non si getta lì da sola.

Noi abbiamo raccolto la rabbia di molti cittadini che hanno qui dei capannoni e  visto che questa situazione si trascina da diversi anni sono stanchi di questo degrado.

Sono anni che la zona PIP di San Severo aspetta di essere messa in cantiere, di essere sollevata e valorizzata, considerato che il motore economico di una qualsiasi cittadina e la zona industriale, dobbiamo cercare assolutamente di fare qualcosa, perché una Città come la nostra, non può mostrarsi indifferente davanti a uno squallore del genere, visto che questa è una zona importante e soprattutto necessaria per la ripresa lavorativa dei cittadini operanti di attività della nostra amata San Severo.

Noi come Rifondazione Comunista, saremo sempre al fianco dei nostri Cittadini, e crediamo che con la nuova coalizione “San Severo Bene Comune” riusciremo davvero a risolvere il degrado che abbiamo intorno.


Giovanni Florio

Responsabile commercio

Rifondazione comunista San Severo

Altri articoli

Back to top button