In evidenza

San Severo: L’amministrazione comunale esprime solidarietà agli agenti aggrediti

Ieri sera la Città di San Severo è stata teatro di un ignominioso accadimento.

In serata, nei pressi del Teatro Comunale “G. Verdi”, tre agenti della polizia locale, dopo aver redarguito cinque ragazzi

 

che usavano comportamenti incivili, sono stati circondati dagli stessi e  malmenati. I sanitari di servizio presso l’Ospedale “Teresa Masselli Mascia” hanno diagnosticato, ai tre, escoriazioni, ematomi e piccole ferite che comporteranno, a referto, alcuni giorni di guarigione.

La gravità dell’evento si commenta da sé, e sarà ribadita nei verbali di servizio degli agenti del Commissariato sanseverese della Polizia di Stato e dei Carabinieri della locale Compagnia immediatamente accorsi sul posto.

Proprio al fine di arginare simili eventi, non isolati, e garantire una maggiore presenza e sicurezza alla cittadinanza nelle ore serali, l’Assessore alla Sicurezza, dott. Michele EMILIANO, la scorsa settimana, aveva, come primo atto del suo mandato, modificato i turni dei “caschi bianchi”.

Il Sindaco della Città di San Severo, Avv. Francesco MIGLIO, e l’Amministrazione Comunale esprimono tutta la loro solidarietà ai tre agenti della polizia locale aggrediti e stigmatizzano tale episodio criminale.

In merito all’accadimento, l’Assessore EMILIANO ha dichiarato:

“L’episodio è particolarmente grave e mi auguro che le forze dell’ordine individuino presto i responsabili. Nel frattempo la polizia locale di San Severo continuerà a fare il proprio dovere senza farsi intimidire”.

Altri articoli

Back to top button