ComunicatiIn evidenza

SAN SEVERO, PIAZZA INCORONAZIONE SEMPRE PIÙ BELLA E ACCOGLIENTE

L’Editoriale di DESIO CRISTALLI

Il Comune di San Severo ha dato notizia sul suo sito internet della conclusione di un concorso di progettazione, a due gradi, finalizzato alla acquisizione di uno studio di fattibilità tecnico-economica dell’intervento avente ad oggetto “Rifunzionalizzazione dell’area di Piazza Incoronazione mediante interventi di ridefinizione della viabilità esistente e pedonalizzazione dei correlati spazi viari”. In proposito, il Responsabile Unico del Progetto e Dirigente comunale della IV e VI Area ing. BENEDETTO E. di LULLO ha comunicato l’aggiudicazione definitiva e dunque l’approvazione dell’esito della graduatoria che ha visto proclamato vincitore l’arch. ANTONELLO SADO, iscritto all’Ordine degli Architetti della Provincia di Torino. Tutto ciò conferma la rigenerazione ottimale della piazza più bella della Città e più cara ai Sanseveresi. Per la realizzazione dell’opera nel Bilancio di Previsione approvato il 31 maggio scorso, sono stati previsti 940.000 EURO, da coprire per 600.000 EURO con mutuo presso la Cassa Depositi e Prestiti e per la restante parte con altri fondi del bilancio comunale. A proposito di questi lavori, all’inizio dell’estate l’Amministrazione Comunale ha fatto sapere che si tratta di un primo passo verso la realizzazione di un programma pluriennale di pedonalizzazione più ampio, volto a dare una nuova e più moderna identità al tessuto urbano cittadino. Piazza Incoronazione, insomma, luogo dove la nostra venerata Madonna del Soccorso nel 1937 fu incoronata Regina Celeste di San Severo e della Diocesi e dove avvengono le manifestazioni più imponenti legate al culto secolare della Madonna Nera, si veste ancora di più a festa, divenendo, con la stupenda statua della Patrona e la nostra fontana più monumentale, l’autentico biglietto da visita di San Severo anche e soprattutto per la marea di forestieri che, in treno o in pullman, approdano lungo il viale della stazione tra le tante bellezze della Città. Va dato atto all’Amministrazione Comunale di aver voluto un progetto degno della storica Piazza, sciorinando una di quelle idee geniali che piacciono tanto alla nostra popolazione e che leniscono in parte certe…dolorose piaghe territoriali da cronaca nera!

Altri articoli

Back to top button