In evidenza

SAN SEVERO: UN VIVO AUSPICIO PER UNA GRANDE FESTA DEL SOCCORSO

LETTERA ALLA REDAZIONE

“Gentilissima Redazione de la Gazzetta di San Severo, sono un abbonato de la Gazzetta e seguo costantemente anche il sito per essere sempre informato sui fatti, lavorando fuori paese al rientro il fine settimana

 

faccio il punto della situazione su ciò che ha vissuto la mia San Severo nei cinque giorni di assenza. Ho seguito le ultime vicissitudini riguardanti la nostra amata Festa del Soccorso. Dal mio canto credo che nel corso degli anni la Festa abbia acquisito sempre più importanza, grazie a Mons. Lucio Renna che dal primo anno ha preso a cuore la devozione che i Sanseveresi hanno per la Vergine del Soccorso tanto che l’anno scorso ci ha fatto vivere una bellissima Festa con tutti i Santi e grazie anche a Don Mario Cota che da anni è a capo dell’Arciconfraternita e grazie anche a tutti i Confratelli che con devozione ogni anno rendono magica la Festa più amata dai Sanseveresi. Io sono molto devoto alla Madonna del Soccorso come del resto tutta San Severo, e quando arriva maggio il mese a Lei dedicato San Severo vive momenti veramente speciali. Come ogni anno sarò in prima fila ad applaudire la Vergine del Soccorso, sperando che anche quest’anno riusciamo a rivivere la grande Festa dello scorso anno, con tutti i Santi (ma anche se non dovessero esserci è pur sempre una grandiosa Festa). La mia grande devozione alla Vergine del Soccorso si arricchisce di tutto ciò che circonda la Festa. Un grazie ancora a tutti.”

 

LETTERA FIRMATA

Altri articoli

Back to top button