ComunicatiIn evidenza

Solidarietà e sostegno ai ragazzi di “Afrodite” e la “Romano Auto” in questa difficile battaglia

I Gruppi politici che sostengono “San Severo Città d’Europa” si stringono attorno a coloro che la scorsa notte sono state vittime di vili attentati dinamitardi ad opera di uomini senza onore e coraggio, che vogliono fare di San Severo una città senza regole.

L’intera maggioranza del Centrosinistra solidarizza con gli imprenditori colpiti da questa manovalanza criminale, vuole far sentire forte la voce di chi non si piega al sopruso, alla violenza e all’illegalità in generale, che è poi la stragrande maggioranza delle donne e degli uomini della nostra amata città, e invita tutti ad un ulteriore sforzo di resistenza civile contro questi nuovi barbari, con la quotidiana denuncia di ogni azione delittuosa ed in particolare estorsiva, con cui si mina la laboriosità della imprenditoria locale e la pacifica convivenza civile, nonché lo sviluppo economico, sociale e lavorativo che San Severo e soprattutto i suoi giovani meritano.

Incoraggiando, inoltre, lo sforzo quotidiano offerto dalle Forze dell’Ordine e dalla Magistratura, cui va il totale appoggio e il convinto plauso della parte sana di San Severo, si invitano le istituzioni preposte, a partire dalla Assise cittadina e dal Sindaco, a compattarsi in questi drammatici momenti contro l’unico comune nemico, che è la criminalità, e a chiedere maggiori contributi in termini di mezzi e uomini da parte dello Stato, in cui la coalizione di maggioranza crede  fermamente.

La nostra Comunità cittadina è sana e solidale e tutti insieme incoraggiamo i ragazzi di “Afrodite” e la “Romano Auto” a rialzarsi con slancio, con l’augurio di vedere presto assicurati alla giustizia i responsabili di questi atti criminosi.

                                                      La Coalizione Politica “San Severo Città d’Europa”

Altri articoli

Back to top button