Eventi

STRATEGIE DI PREVENZIONE PER VINCERE I TUMORI

Il solo sentire nominare la parola “tumore” suscita un senso di sgomento e di impotenza nel non sapere come riuscire a fronteggiare e sconfiggere una patologia che possa affliggere amici, parenti o noi personalmente.

In Italia, da uno studio apparso sul sito www.adnkronos.com, i casi di tumore sono aumentati.

Precisamente: “373.300 i nuovi casi di tumore stimati nel 2018, in aumento di 4.300 diagnosi rispetto al 2017. La forma più frequente è diventata quella al SENO (nel 2018 sono stimati 52.800 nuovi casi, mentre erano 51.000 nel 2017), seguita dal cancro del COLON RETTO (51.300, 53.000 nel 2017) che lo scorso anno era il più diagnosticato, e da quello al POLMONE (41.500, contro 41.800 nel 2017)“.

Ma la PREVENZIONE è IMPORTANTE ed è proprio questa strategia che può risultare vincente e sarà l’oggetto del Convegno che si terrà a Torremaggiore venerdì 3 maggio, presso la Sala del Trono del Castello Ducale “De Sangro”, alle ore 19,00.

L’evento è stato organizzato dal COMITATO PERMANENTE per la Salvaguardia della Salute dei Cittadini dell’Alto Tavoliere, con il Patrocinio del Comune di Torremaggiore e della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori).

Per il saluto istituzionale interverrà il Presidente del Consiglio Regionale della Puglia, l’avv. Giandiego GATTA, mentre il Prof. Francesco SCHITTULLI, Presidente Nazionale della LILT, Senologo, Chirurgo ed Oncologo, ne sarà il Relatore.

Il Presidente del COMITATO PERMANENTE per la Salvaguardia della Salute dei Cittadini dell’Alto Tavoliere, Michele ANTONUCCI, ha così dichiarato: “Questo evento è stato organizzato dall’intero Direttivo Civico (formato da sette membri) e rientra nella programmazione annuale degli eventi che il COMITATO ha pianificato. Auspichiamo grande partecipazione, in quanto abbiamo attuato una forte campagna di comunicazione attraverso i social media e con locandine cartacee dedicate“.

  Elisabetta Ciavarella

Altri articoli

Back to top button