Cronaca

Tentato furto a stabilimento balneare a Pescara: ancora protagonista la baby gang di Foggia

Due minori ed un 20enne, i componenti della baby gang in trasferta da Foggia, responsabili anche del tentato furto allo stabilimento balneare “Adriatica” a Pescara.

re giovanissimi ladri, due minorenni ed un 20enne, in trasferta da Foggia, specializzati in piccoli furti, arrestati nella notte tra il 16 ed il 17 maggio mentre riprendevano il treno per far ritorno a casa. Sono loro, secondo le indagini della Squadra Mobile di Pescara diretta da Dante Cosentino, ad aver tentato l’8 maggio scorso il colpo grosso presso lo stabilimento balneare “Adriatica”. Ad inchiodarli le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Dopo aver scardinato la recinzione hanno cercato di buttare giù la vetrata senza riuscirci, ma provocando, comunque, una serie di danni alla struttura tanto da indurre la titolare a sporgere denuncia.

 

rete8.it

Altri articoli

Back to top button