In evidenzaPrima pagina

“TI REGALO LA LUNA” LO SPETTACOLO CHE HA RESO PROTAGONISTI RAGAZZI DIVERSAMENTE ABILI

Dopo alcuni mesi di preparazione, di prove laboriose ma entusiasmanti e di  sketch ripetuti all’ inverosimile, finalmente sabato 1 Dicembre, si è tenuto al Teatro Comunale “Giuseppe Verdi”, lo spettacolo che ha visto protagonisti i ragazzi Diversamente Abili dell’ Associazione “La Città dei Colori” e il gruppo di Clown dei “Mimatti” dal titolo  “Ti regalo la luna”.

Il progetto si fonda sulla convinzione che la diversità non è, e non può essere considerata, come un elemento di discriminazione, ma occasione di incontro e arricchimento reciproco.

La mission del progetto è l’integrazione di persone con disabilità e normodotate che si incontrano condividendo percorsi di formazione artistica. L’utilizzo dello strumento artistico permette in modo adeguato, naturale e diretto di far emergere le diverse abilità di ciascuno e dà spazio alla costruzione di relazioni tra pari, vere e autentiche, così da rompere le differenze tra diversamente abili  e normodotati.

Durante lo svolgimento della rappresentazione, con varie forme artistiche quali canto, ballo, recitazione, l’integrazione e la cooperazione dei due gruppi è stata magnifica e coinvolgente, e ha sollevato tra gli spettatori, spunti di riflessione e momenti di commozione.

Il gruppo dei “Mimatti”, molto conosciuto in quel di San Severo, è riuscito in maniera eccellente a trascinare anche la personalità più timida e ad estrapolare da ognuno di loro, le affinità e le propensioni possedute, “costruendo mattone su mattone”, un susseguirsi di emozioni, di sorrisi, di lacrime, di considerazioni sul senso della vita e sull’importanza della diversabilità. I ragazzi, a loro volta, hanno dato dimostrazione di grande fiducia nel proprio potenziale, sfidando paure e introversione, ostacoli che fino a prima di salire su quel palco e affrontare i numerosi sguardi del pubblico, si erano rivelati un vero e proprio scoglio: anche dietro le quinte la tensione e la trepidazione erano alle stelle, ma tutti  i volontari dell’ Associazione, li hanno seguiti e sostenuti passo dopo passo, fino al meritato successo e alle numerose gratificazioni ricevute. In tanti hanno risposto positivamente e attivamente alla partecipazione a questa serata, tanto che la vendita dei biglietti ha visto da subito il sold out. Innumerevoli gli apprezzamenti e le congratulazioni del pubblico al termine della recita: tutti di comune accordo hanno riconosciuto e sostenuto il grande lavoro che l’ Associazione svolge sulla zona, dando nel suo piccolo, non solo sostegno e sollievo alle famiglie, ma valorizzando ciò che i ragazzi diversabili hanno da offrire, ottimizzando e incentivando la maggiore integrazione nella collettività.

Molto toccante è stato vedere e percepire la loro felicità nell’avere portato a termine questo progetto, questa SFIDA, tanto che Giuseppe, nel ruolo del narratore, alla fine dello spettacolo si è espresso dicendo che questa esperienza ha dato ad ognuno di loro forza, coraggio e fiducia, e ha invitato tutti a non smettere di sognare: il nostro augurio è che ce ne possano essere molte altre di queste occasioni, e che il loro percorso di conquiste e di obiettivi raggiunti, sia sempre in salita…

I primi ringraziamenti, per il successo dello spettacolo, spettano al gruppo dei “Mimatti”, che hanno fatto un lavoro di cooperazione e di coordinazione non semplice, arricchendo con intenti sublimi il copione già di per sé intriso di valori importanti; ai ragazzi che frequentano i Laboratori

dell’Associazione “La Città dei Colori” che credono in noi e che si lasciano coinvolgere nei singoli progetti proposti, divenendo parte attiva.

Ringrazio l’Amministrazione Comunale, rappresentata dall’Assessore alle Politiche Sociali, Dr. Simona Venditti, che ha presenziato, come sempre, all’intera rappresentazione teatrale e a fine spettacolo si è recata dietro le quinte per complimentarsi con i nostri ragazzi.

Ringrazio il CSV Foggia per il sostegno e la collaborazione.

Inoltre,  tutti coloro che hanno sostenuto il nostro nobile progetto, che ci hanno creduto e di pari passo hanno seguito la realizzazione della serata, il Rotary Club di San Severo, I’Inner Wheel Club, Equilibria, ErreEmme pubblicità, il Mondo di Isilda, Cantina Ariano,Studio dentistico Vigliaroli, Dr. Marco Nardella, Reale Mutua Assicurazione, Studio 3 Tattoo.

Un ringraziamento affettuoso e un plauso va ai genitori dei nostri ragazzi, quotidianamente a contatto con il mondo della disabilità. Se per il Diversamente Abile si parla di lotta, essa si rivela ancora più dura e reale per i genitori, mediatori instancabili tra due mondi, contenitori di ansie e speranze che ogni giorno fa di tutto anche solo per un piccolo risultato. CORAGGIO! Noi vi siamo accanto.

Ringrazio tutti i Volontari dell’Associazione che con amore e affetto stanno accanto ad ognuno di loro, come Angeli Custodi, proteggendoli, incoraggiandoli, valorizzandoli. Tra di noi si è creata “un’identità di gruppo” molto forte che ha rotto le differenze tra Diversamente Abili e normodotati, per dare spazio alla condivisione delle abilità personali. Siamo “tutti per uno, uno per tutti”; nessuno si sente o si vede solo, né tanto meno viene lasciato solo.

Siamo tutti soddisfatti e orgogliosi del successo raggiunto e questo grazie a tutti voi, compreso il pubblico così numeroso che con la loro presenza ci ha dimostrato stima e affetto.

L’attacco ricevuto da un articolo anonimo pubblicato sulla pagina Facebook ci ha solo amareggiato, per essere stati usati per attaccare l’Amministrazione Comunale, ma non ha scalfito affatto il risultato sperato e la gioia dei nostri ragazzi per aver superato questa sfida. Prossimamente chiediamo collaborazione e critiche costruttive. Grazie

                                                                                                          Grazia Villani

                                                                                                    Presidente Associazione

La Città dei Colori

Altri articoli

Back to top button