Eventi

XIII Premio Letterario Nazionale “Umberto Fraccacreta” e il IV Premio Nazionale “Alessandro Minuziano”.

Il Centro Culturale “Luigi Einaudi” di San Severo, con il patrocinio del Comune di San Severo, attraverso l’Assessorato alla Cultura e l’Assessorato alle Attività Teatrali, le cui deleghe sono seguite dal Sindaco avv. Gianfranco Savino e dall’Assessore Raffaele

 

Bentivoglio, organizza la cerimonia di premiazione del XIII Premio Letterario Nazionale “Umberto Fraccacreta” e il IV Premio Nazionale “Alessandro Minuziano” riservato agli editori, che si terrà sabato 20 aprile 2013, con inizio alle ore 18,30, presso l’Auditorium del Teatro “Giuseppe Verdi”.

Il Centro Culturale “Luigi Einaudi”, impegnato nella “Promozione della cultura e diffusione dei libri (per questo Medaglia d’oro dalla Fondazione Nuove Proposte, Roma, Palazzo Spada, maggio 2000) nella promozione del territorio, nella ricerca e diffusione della memoria storica, nella conoscenza e valorizzazione di fatti e Personaggi”, come ogni anno in primavera, rinnova l’appuntamento con Poeti, Scrittori ed Editori, coinvolgendo studenti e adulti, che si ritrovano in un luogo dell’anima: il Tempio delle Muse del Teatro Giuseppe Verdi “Luogo da conoscere ed apprezzare unitamente alla città di San Severo che ha dato i natali al Poeta Umberto Fraccacreta ed allo Stampatore – Umanista Alessandro Minuziano”. Per la sezione Poesia, riservata agli studenti, il bando è stato emanato dal dott. Giuseppe De Sabato Dirigente USR Puglia Uff. IX Ambito Territoriale Foggia: hanno partecipato numerose scuole di ogni ordine e grado della Provincia.

Per quanto riguarda gli Autori, numerosi sono stati i partecipanti e ancora una volta la Puglia si è imposta con un romanzo della barese Rosanna Iorizzo, non nuova nelle esperienze letterarie. La tematica femminile non poteva non fare breccia nella Giuria del Centro “Einaudi” attenta alle voci delle donne, da anni impegnato nella difesa delle P.O., negli studi storici – letterari del Comitato Donne ’99 e nella lotta al femminicidio. Il Premio “Alessandro Minuziano”, abbinato al “Fraccacreta” va  alla  Progedit (BA), editore Gino Dato, che ha al suo attivo numerose collane che spaziano dalla narrativa alla storia, alle scienze alla pedagogia. Una Casa Editrice attenta all’autore, al libro, al territorio e alla scuola. Sono previste “Segnalazioni di merito” a studenti  ed autori.

La serata del 20 aprile sarà ricca di interventi: in apertura i saluti del Sindaco avv. Gianfranco Savino, seguiranno i saluti della dott.ssa Enza Cicerale Responsabile Settore Cultura Comune di San Severo, della dott.ssa Concetta Grimaldi, Direttore della Biblioteca “A. Minuziano”, del comm. prof.ssa Rosa Nicoletta Tomasone Presidente del Centro Culturale “L. Einaudi”, della dott.ssa Lucia Oonorati dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Ambito Territoriale- Foggia. Presenteranno il Fraccacreta ed il Minuziano il prof. Vincenzo Fantetti e la dott.ssa Flora Spadone, Vice Presidenti del Centro Culturale “L. Einaudi”. Seguirà  la cerimonia di premiazione presentata e coordinata dalla Presidente Rosa Nicoletta Tomasone, scrittrice, poeta, saggista. La Giuria è così composta: Presidente Onorario dott.ssa Lucia Onorati Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Ambito Territoriale  Foggia. Presidente Rosa Nicoletta Tomasone Presidente del Centro Culturale “L. Einaudi”. Commissione: Proff. Libera D’Antonio, Domenico Guerra, Rachele Iafisco Pasquale Mucedola, Silvana Scarda, Pasquale Spadone, Leonardo Tartaglione Domenico Vasciarelli. Segreteria Organizzativa: Centro Culturale “L.Einaudi”,Via M. Pagano, 56 – San Severo.

Altri articoli

Back to top button