ComunicatiIn evidenza

Adotta un cane al rifugio di San Severo: gratis un kit di benvenuto e un mese di petfood

Grazie alla Fondazione Capellino e a Almo Nature, gratis un kit di benvenuto e un mese di petfood. In più, aiuterai un altro randagio in attesa di adozione

San Severo (Foggia), 11 novembre 2019 – Chi adotta un cane nel rifugio dell’Enpa di San Severo, oltre a dare una casa a uno dei nostri ospiti, riceve un kit di benvenuto e un mese di petfood Almo Nature gratis! Ma chi adotta un cane fa un’altra buona azione: grazie all’adozione, un altro cane randagio che non ha ancora trovato casa, riceverà un mese di cibo gratis.

Il progetto si chiama “A companion animal for life”, è sviluppato dalla Fondazione Giovanni Capellino e da Almo Nature e grazie a questa azione, denominata “AdoptMe”, vuole incentivare le adozioni degli ospiti dei rifugi Enpa.

Nel rifugio “Il giardino dei ciliegi” dell’Enpa di San Severo, si trovano meravigliosi cani in attesa di essere adottati. Il rifugio non deve essere il loro destino: li accudiamo e ci prendiamo cura di loro tutti i giorni, ma i nostri ospiti hanno il diritto di vivere una vita serena in compagnia dell’uomo. L’azione “AdoptMe” nasce proprio per incentivare le adozioni. Funziona così: chi adotta un cane nel nostro rifugio, riceve immediatamente un kit di benvenuto (che contiene già, tra l’altro, una prima fornitura di petfood Almo Nature) e per un mese avrà la “pappa” necessaria per il nuovo arrivato in casa. Ma fa di più: per ogni adozione andata a buon fine, Fondazione Capellino e Almo Nature, oltre alla fornitura per l’adottante, assicureranno anche un mese di petfood gratis per un altro cane non ancora adottato.

“Collaboriamo da anni con il Comune di San Severo, con la Asl, con altre associazioni locali – dichiara la Sezione Enpa di San Severo – e sappiamo bene quanto sia importante agire tutti insieme per contenere e sconfiggere il randagismo sul territorio. La lotta al randagismo va fatta con le sterilizzazioni, con le microchippature, ma anche dando una casa ai tanti ospiti del nostro rifugio. Ora, grazie ad AdoptMe, c’è un motivo in più per adottare. Ringraziamo la Fondazione Capellino e Almo Nature per aver creduto in questo progetto e siamo certi che gli abitanti di San Severo, ma anche quelli residenti nei Comuni vicini, non si lasceranno sfuggire questa occasione: è il momento giusto per dare una nuova dimora a uno dei nostri ospiti e, al tempo stesso, di portare in casa tanto amore”.

Il rifugio Enpa “Il Giardino dei Ciliegi” di San Severo è aperto al pubblico tutti i giorni (compresi sabato e domenica) dalle ore 8,30 alle ore 11,30. I cani vengono dati in adozione già sterilizzati e microchippati e vengono affidati in seguito a controllo preaffido. Il controllo preaffido è fondamentale ed è una azione a tutela dell’animale ma anche della famiglia adottante: i nostri operatori potranno così dare suggerimenti per una giusta adozione e prevenire problemi di adattamento sia al cane sia alla famiglia.

“Il Giardino dei Ciliegi” si trova a San Severo, al chilometro 8 di Via Lucera in contrada Zamarra. La mappa è su www.enpasansevero.it.

Altri articoli

Back to top button