Comunicati

Alberghi e ristoranti di qualità: la Capitanata c’è Confesercenti: «In questo settore offerta in crescita»

Cresce la qualità dell’offerta alberghiera e della ristorazione in provincia di Foggia. Standard sempre più elevati che premiano gli sforzi dei gestori delle imprese che operano nel settore turistico. Dal Gargano al Subappennino per un salutare tuffo nel Tavoliere: c’è tutta la Daunia nel pacchetto di aziende premiate dal circuito “10Q”, progetto a cui aderisce anche la Camera di commercio di Foggia e promosso per valutare l’offerta ricettiva e ristorativa di qualità in Italia. “New entry”

 

e riconferme dell’iniziativa sono stati premiati nel corso di una cerimonia a cui hanno partecipato Eliseo Zanasi, presidente dell’ente camerale del capoluogo dauno, e Giovanni Antonio Cocco, direttore generale e responsabile Dipartimento Marchio Ospitalità Italia dell’Isnart (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche). All’appuntamento c’erano anche il presidente Carlo Simone e il direttore Franco Granata della Confesercenti Foggia che hanno così commentato l’iniziativa: «Momenti significativi di un’evoluzione dell’offerta che lascia ben sperare per un settore, quello del turismo, su cui bisogna ancora investire perché diventi un momento sempre più importante per l’economia della nostra provincia».
Da quest’anno in squadra al “10Q” sono entrati il Ristorante “Le Tre Volte” di Torremaggiore, l’Albergo “Tenuta Inagro” di San Severo, l’Agriturismo “L’Oasi” di Carpino, il B&B “Malie” di Foggia, Il Relais “Parallelo 41” di Vieste, il Grand Hotel “Vigna Nocelli” di Lucera, l’Hotel Residence “Il Porto” di Mattinata, la Braceria “Montecorvino” di Pietramontecorvino, il Ristorante “Il Vicoletto” di Torremaggiore, il Ristorante “La Cantina nel Pozzo” di Lucera, il Ristorante “Le Antiche Sere” di Lesina, il Ristorante “Li Jalantuumene” di Monte Sant’Angelo e il Ristorante “Tre Mariti” di Monte Sant’Angelo.
Marchio riconfermato per l’Agriturismo “Falcare” di Cagnano Varano, il “Forte Hotel” di Vieste, l’Albergo “Gabbiano” delle Isole Tremiti, il Grand Hotel “Ripa” di Vieste, l’Hotel “Adria” di Rodi Garganico, l’Hotel “del Golfo” di Manfredonia, l’Hotel “Elisa” di Peschici, l’Hotel “Gargano” di Vieste, l’Hotel “Relais dei Normanni”, l’Hotel Residence “Tramonto” di Rodi Garganico, l’Hotel “Sorriso” di Lucera, il Park Hotel “Celano” di San Marco in Lamis, il Park Hotel “Valle Clavia” di Peschici, il White Hotel and Resort di Vieste, l’Enoteca “Via dei Forni” di San Giovanni Rotondo, il “Cortiletto” di Lucera, il “Simposio” di Torremaggiore, il Ristorante “La Conchiglia” di Manfredonia, il Ristorante “Il Maestro” di Foggia, il Ristorante “Bella Vista” di Motta Montecorvino e il Residence “Valle Scinni” di Peschici.

 

Altri articoli

Back to top button