Comunicati

Antonella Zuppa referente locale del Dipartimento Tutela Vittime della violenza

L’unico partito ad avere in Italia un’area interamente dedicata alle vittime della violenza di qualsiasi genere è FdIAn che ha istituito l’apposito Dipartimento Tutela Vittime della violenza, diretto e promosso dall’on. Barbara Bendettelli. Anche Foggia e provincia ha, da qualche giorno, una sua referente

 

locale: la dott.ssa Antonella Zuppa laureata in Scienze Politiche e prossima alla laurea magistrale in Giurisprudenza. 37 anni, sanseverese. Dall’età di 17 anni che milita nella destra italiana: prima con Alleanza Nazionale e dopo con la Fratelli d’Italia. Eletta delegata al Congresso di Fiuggi è lì che viene a conoscenza del Dipartimento e fa’ sue le relative istanze. Fedele ai suoi ideali e ai suoi valori in primis il rispetto del prossimo. La famiglia, l’amicizia, la solidarietà e la correttezza sono i suoi capisaldi. Afferma che il bene più prezioso che ci sia stato donato è proprio la Vita. E la difesa della Vita e il rispetto per sé stessi e per il prossimo dovrebbero essere nel dna di tutti. Vanno oltre qualsiasi orientamento politico. Il suo impegno nel territorio foggiano sarà mirato a collaborare con le varie associazioni presenti che si battono per la tutela del persona. Inoltre, particolare attenzione sarà rivolta alle donne, ancora particolarmente penalizzate in alcune aree del Meridione, ma anche verso altre categorie “a rischio” come i diversamente abili e gli anziani. Verranno realizzate iniziative per sensibilizzare la comunità su temi spesso ignorati. Bisogna imparare che la violenza genera solo dolore e nessuno è autorizzato con le proprie scelte arbitrarie di decidere per le altrui vite.

Altri articoli

Back to top button