Comunicati

APRICENA: EX CONVENTO E VIA ROMA: PUBBLICATI DUE CONCORSI DI IDEE

Potenza: “Insieme ai professionisti del territorio per riqualificare le
due aree della nostra Città”

APRICENA – Importante

 

provvedimento della Giunta Comunale che, su
iniziativa dell’Assessore ai Lavori Pubblici Tiziana Di Sipio, istituisce
due concorsi di idee per la riqualificazione dell’ex Convento, situato
nella Villa Comunale, e per la ripavimentazione di Via Roma. “Abbiamo
scelto questa strada – spiega Di Sipio – per individuare le soluzione
progettuali migliori che giungeranno dai professionisti del nostro
territorio, convinti di ottenere input più che validi con la condivisione
e la loro collaborazione”.
I due concorsi di idee sono già pubblicati sul sito istituzionale del
Comune “Per quanto riguarda Via Roma, corso principale della nostra Città – va
avanti l’Assessore – le idee che giungeranno presso gli uffici comunali
dovranno tenere conto dell’aspetto eco-compatibile nell’utilizzo dei
materiali e, soprattutto, dovranno prestare attenzione alle peculiarità
del nostro territorio, come, ad esempio, la Pietra. Il tutto in armonia
con il contesto urbano e la viabilità, con possibilità di prevedere cambi
di sensi di marcia in base al sistema stradario limitrofo”.
Sull’ex Convento, va avanti Di Sipio, “è intenzione dell’Amministrazione
procedere al recupero funzionale della struttura, di proprietà del Comune,
cercando di migliorare lo spazio verde circostante. L’obiettivo –
specifica – è quello di destinarla ad attività socio-assistenziali,
creando contestualmente uno spazio verde adiacente che abbia una valenza
ambientale e relazionale”. “Siamo convinti che questi concorsi di idee,
insieme agli altri che proporremo, daranno un grande slancio progettuale
per diverse strutture della nostra Città, con il coinvolgimento dei
professionisti del settore che operano sul nostro territorio”.
“Mi congratulo con l’Assessore Di Sipio – afferma il Sindaco Antonio
Potenza – che ha proposto la soluzione del concorso di idee per
raccogliere le migliori progettualità su due strutture che, come
Amministrazione, puntiamo a riqualificare e a riconsegnare agli
Apricenesi. Impegni contenuti nel nostro programma e che ora vedono il
primo concreto passo per la loro attuazione. Siamo convinti – conclude –
che con la collaborazione di validi professionisti potremo ridare la
giusta luce a due pezzi storici della nostra Città”.


Altri articoli

Back to top button