Comunicati

Avviso pubblico: Consultazione per approvazione Piano triennale Anticorruzione 2014 – 2016.

Il Responsabile della Prevenzione della Corruzione, il Segretario Generale dott. Michele Fratino, ha reso noto che il Comune di San Severo deve approvare il proprio Piano Triennale anticorruzione 2014 – 2016. Il Piano Nazionale Anticorruzione, recentemente approvato dalla C.I.V.I.T.,

 

prevede che le Amministrazioni, al fine di disegnare un’efficace strategia anticorruzione, devono realizzare delle forme di consultazione con il coinvolgimento dei cittadini e delle organizzazioni portatrici di interessi collettivi in occasione dell’elaborazione/aggiornamento del proprio Piano ed in sede di valutazione della sua adeguatezza.

Nell’intento di favorire il più ampio coinvolgimento degli stakeholder, i cittadini, il Consiglio Nazionale dei consumatori e gli utenti, tutte le associazioni o altre forme di organizzazioni portatrici di interessi collettivi, la RSU e le OO.SS. presenti nell’Ente, sono invitate a presentare eventuali proposte e/o osservazioni di cui l’Amministrazione terrà conto in sede di approvazione del Piano Triennale Anticorruzione.

Si invitano, pertanto, tutti soggetti cui il presente Avviso è rivolto a voler trasmettere il proprio contributo propositivo in merito al suddetto Piano, entro e non oltre il giorno 20.01.2014, ai seguenti indirizzi:

– a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo:

anticorruzione@comune.san-severo.fg.it

– a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo:

protocollo@pec.comune.san-severo.fg.it

– tramite consegna diretta c/o la Segreteria Comunale, Piazza Municipio n. 1 – 71016 – San Severo, riportando necessariamente nell’oggetto la seguente dizione: “Piano Triennale Anticorruzione 2014 – 2016 del Comune di San Severo.”

Dell’esito delle consultazioni verrà data comunicazione tramite pubblicazione sul sito istituzionale dell’Ente nelle News e nella sezione “Amministrazione trasparente – altri contenuti – corruzione”, con indicazione di soggetti coinvolti, delle modalità di partecipazione e degli input generati da tale partecipazione.

Altri articoli

Back to top button