Comunicati

“Casa Madre” per l’inclusione lavorativa di madri con figli a carico

Previsti tirocini formativi di sei mesi nelle aziende della provincia di Foggia

Favorire l’inclusione socio-lavorativa di11 madri sole con figli minori a carico, in condizione di svantaggio socio-economico, per migliorare le loro condizioni di occupabilità ed accrescere le loro competenze professionali. Queste le finalità principali del progetto “Casa Madre” promosso dall’Ambito Territoriale Appenino Dauno Settentrionale, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Medtraining di Foggia, attraverso i fondi dei progetti “POLIS” dedicati al “Contrasto povertà”.Tra le azioni più importanti dell’iniziativa, l’attivazione di un tirocinio formativo della durata di sei mesipresso aziende ubicate nella provincia di Foggia. Il tirocinio formativo, che non si configura come rapporto di lavoro, prevede l’erogazione complessiva di un’indennità di partecipazione di 2.700,00 euro al lordo delle ritenute di legge.

Non solo. Perché “Casa Madre” prevede un percorso di formazione più ampio, che mira ad offrire alle 11 beneficiare gli strumenti utili per non disperdere,una volta terminato il progetto, le competenze acquisite durante il cammino formativo. Per questo, sono previste anche attività di supporto come: incontri individuali e di orientamento e bilancio di competenze; colloqui psico-sociali per rilevare eventuali difficoltà incontrate; percorsi di accompagnamento al lavoro e alla creazione di impresa; seminari formativi. Le attività formative e gli incontri individuali si svilupperanno a partire dal mese di ottobre 2015 fino al giugno 2016.

I contenuti specifici del progetto, dunque, saranno presentati alla stampa e alla cittadinanza a Luceragiovedì 1 ottobre 2015, alle ore 10, presso l’Auditorium San Pasquale – Villa Comunale. Dopo i saluti del sindaco di Lucera, Antonio Tutolo, e di Federica Elisabetta Triggiani, assessore alle Politiche alla Persona del Comune di Lucera, interverranno: Serafina Croce, responsabile Ufficio di Piano dell’Ambito Territoriale Appenino Dauno Settentrionale; GeppeInserra, dirigente della Provincia di Foggia; Annamaria Schiavone, responsabile del Centro per l’Impiego di Lucera; Carmine Spagnuolo, presidente della Cooperativa Sociale Medtraining; Francesco Mansolillo, esperto di Orientamento e Inserimento lavorativo.

Altri articoli

Back to top button