Comunicati

CASCATA DI SOLDI DAL COMUNE ALLA PROVINCIA DI FOGGIA (SU TARES 2013 E TARI 2014-2015-2016)

ECCO, IN SINTESI, LA DETERMINA DIRIGENZIALE DEL NOSTRO COMUNE CHE ATTESTA CIO’ CHE VIENE VERSATO COME TRIBUTO ALLA PROVINCIA DI FOGGIA PER TARES 2013 E TARI 2014-2015-2016:

IL DIRIGENTE I AREA-PATRIMONIALE, dr. DONATANTONIO DEMAIO,

– Visto il regolamento del Tributo sui Rifiuti e sui Servizi (TARES 2013); – Visto il regolamento del Tributo sui Rifiuti e sui Servizi (TARI 2014-2015-2016); – Visto il Decreto Legislativo n. 504/92 che istituisce il Tributo Provinciale per il servizio di tutela, protezione ed igiene dell’ambiente;- Visto il Nuovo Regolamento Comunale delle Entrate; – Viste le Determinazioni Dirigenziale con le quali si è liquidata all’Amministrazione Provinciale di Foggia il TributoProvinciale sul riscosso TARES 2013 per un importo complessivo di

237.788,02 EURO; – Vista la Determinazione Dirigenziale con la quale si è liquidata all’Amministrazione Provinciale di Foggia il Tributo Provinciale sul riscosso TARI 2014 per un importo complessivo di 150.331,35 EURO; – Viste le Determinazioni Dirigenziali con le quali si è liquidata all’Amministrazione Provinciale di Foggia il Tributo Provinciale sul riscosso TARI 2015 per un importo complessivo di 195,550,01 EURO; – Vista la Determinazione Dirigenziale con la quale si è liquidata all’Amministrazione Provinciale di Foggia il Tributo Provinciale sul riscosso TARI2016 per un importo complessivo di 172.025,64 EURO; – Visto il D.Lgs. 504/1992, ai sensi del quale al Comune spetta una commissione,postaa carico della Provincia impositrice, nella misura dello 0,30 PER CENTO DELLE SOMME RISCOSSE, senza importi minimi e massimi; – Vista la rendicontazione fornita dall’Ufficio Contabilità del Comune di San Severo circa le totali riscossioni TARES 2013 e TARI 2014/2015/2016 alla data del 10.7.2017; – Visto il vigente Regolamento di Contabilità; DETERMINA: Che la premessa è parte integrante del presente atto; Di liquidare in favore della Provincia di Foggia l’importo di 219.957,25 EURO, quale TributoProvinciale per il servizio di tutela, protezione ed igiene dell’ambiente, previsto dalD.Lgs. 30 dicembre 1992, n. 504, su residuo riscosso TARES 2013 e TARI 2014-2015-2016 al 10.7.2017; Di imputare la spesa complessiva di 219.957,25 EURO, scadenza di pagamento importo 31.12.2018-Addizionale Provinciale; Di dare atto che l’importo di 661,86 EURO, trattenuto dal Comune a titolo di commissione sarà introitato al Cap. 4101 “Introiti diversi” del bilancio corrente esercizio finanziario; Di autorizzare l’Ufficio Ragioneria ad emettere mandato di pagamento di 219.957,25 EURO a favore della Provincia di Foggia, che dovrà essere accreditato sul Conto Speciale presso la BANCA D’ITALIA TESORERIA UNICA DELLA PROVINCIA DI FOGGIA; Di trasmettere copia della presente determinazione dirigenziale: all’Ufficio Segreteria per l’inserimento nella raccolta generale, all’Ufficio Ragioneria per il controllo contabile e l’attestazione della copertura finanziaria della spesa e all’Amministrazione Provinciale di Foggia.IL DIRIGENTE I AREA–PATRIMONIALE – Responsabile Ufficio Tributi – f.to dr. DONATANTONIO DEMAIO.

Altri articoli

Back to top button