Comunicati

Domani l’incontro conclusivo del progetto “I valori della legalità” promosso dal Servizio Politiche educative della Provincia di Foggia

La Provincia di Foggia, in collaborazione con la Prefettura di Foggia, la Questura di Foggia, la Polizia Stradale, l’Ufficio Scolastico Territoriale di Foggia,  il Comando Provinciale Carabinieri di Foggia,  il Comando Provinciale della Guardia di Finanza, l’Agenzia delle Entrate di

 

Foggia e la Consulta Provinciale degli Studenti di Foggia, ha promosso il progetto “I valori della legalità 2013”, articolato in tre sezioni: evasione fiscale, esperienze legali in rete, educazione stradale e abuso di alcool e sostanze stupefacenti.
“L’obiettivo del progetto è quello di favorire una maggiore diffusione della cultura della legalità e dei principi della sana convivenza civile tra le nuove generazioni, sensibilizzandole maggiormente ad essere promotrici di una cittadinanza attiva che riscopra il senso di appartenenza ad una comunità fondata su sani valori e principi, rendendo i giovani non più semplici spettatori ma attori di quello che è il mondo delle regole”, spiega l’assessore provinciale alle Politiche educative, Billa Consiglio.
L’appuntamento sull’evasione fiscale si è svolto l’undici aprile scorso presso l’ I.T.C. e per Geometri “Vittorio Emanuele III” di Lucera. Il 12 aprile, invece, si è svolto presso il Liceo Classico “Virgilio – Marrone” di Vico del Gargano, l’appuntamento sulle esperienze legali in rete.
L’incontro sull’educazione stradale – abuso di alcool e sostanze stupefacenti,  si svolgerà il giorno 23 aprile, alle ore 10:00,  presso l’ I.T.C. “Pascal ” che ospiterà una rappresentanza delle scuole superiori del  Comune di Foggia. Saranno presenti: la vicepresidente della Provincia di Foggia, Maria Elvira Consiglio; il presidente della Consulta Provinciale degli Studenti, Marco Buccarella e Rossano Casto della Polizia Stradale.
Testimonial d’eccezione sarà Michele Pirro, pilota motociclistico italiano che sarà presente all’I.T.C. “Pascal” di Foggia e, a seguire, al Teatro del Fuoco dove saluterà gli studenti presenti.

 

Altri articoli

Back to top button