Comunicati

Emiliano avrà capito che non basta una foto ricordo con il medaglione della Madonna?

Sono passati solo 10 giorni dai festeggiamenti in onore della nostra Patrona Maria Santissima del Soccorso, tra i pochi motivi di vanto della nostra città è la notizia del giorno, motivo di vergogna per tutti noi che non deve passare inosservata! Assodata la colpevolezza degli autori dell’atto, la domanda che sorge spontanea é capire se loro sono gli unici colpevoli e la risposta, credo, sia nota agli

 

occhi di tutti, perché non si può non puntare il dito contro un’amministrazione, che nonostante i fatti di cronaca locali sconcertanti, resta immobile, ingrata nei confronti di una città che gli ha dato fiducia, spinta da una volontà di rinnovamento, che si è rivelata essere distruttiva e per un bene più che comune, un bene proprio!!!! Il problema non è solo tradire la fiducia di tutti, ma non avere le capacità per reperire e gestire gli strumenti per controllare e rilanciare la nostra città, di cui tra i tanti problemi, spicca quello della “sicurezza” ancora una volta. Nessun cittadino vi ha visti ribellarvi a tale scempio, o battere i pugni e prendere in mano le redini delle nostre sorti. Oggi l’unico rumore che riecheggia nella città é l’urlo di disperazione del cittadino stanco e disperato, che non si sente più protagonista, perché in scena ci siete voi! Sarà forse colpa di ciò che era stato loro promesso circa un anno fa? Loro si prendono sempre ciò che gli viene promesso e non dato! Alcuni di questi atti sono anche una sfida nei vostri confronti e voi continuate a fregarvene! Emiliano avra’ capito che non basta una foto ricordo con il medaglione della nostra Patrona a raccimolare consensi? Un quadro iniziato già male si è concluso nel peggiore dei modi. VERGOGNA!!!



Teo Gravino

FORZA iTALIA

Altri articoli

Back to top button