Comunicati

FONDI REGIONALI PER IL DISSESTO IDROGEOLOGICO DI LESINA MARINA. TARANTO: “NON SI PERDA ALTRO TEMPO PREZIOSO PER I LAVORI. MARINA DI LESINA PUÒ DARE UN VALIDO CONTRIBUTO ALL’ECONOMIA TURISTICA DEL GARGANO”.

La segreteria territoriale dell’Ugl Foggia accoglie con entusiasmo la decisione della Giunta regionale di destinare 16.076.869,35 euro (provenienti dai fondi Fas) alla messa in sicurezza di Marina di Lesina. Gli interventi riguarderanno la verifica della stabilità degli edifici, la sistemazione idraulica del canale Acquarotta e la tutela dell’ecosistema lagunare.

“Dopo anni di incertezza – ha commentato il Segretario

 

Territoriale UGL Foggia, Gabriele Taranto – finalmente arriva la risoluzione positiva ad un problema che stava mettendo in serio pericolo l’economia di Marina di Lesina. Una economia basata sul turismo che negli ultimi anni ha risentito dei contraccolpi non soltanto della crisi economica, ma anche di un  lassismo politico che ha spostato l’interesse verso altre priorità senza tenere nella giusta considerazione il fatto che l’insicurezza è un forte deterrente”.

“Le tre delibere regionali, invece, segnano un primo importante passo – ha  concluso Taranto – verso il rilancio di un territorio che può dare un valido contributo all’economia turistica del Gargano: non dimentichiamo che Marina di Lesina è la prima località balneare che all’uscita dell’A14 incontra chi ha deciso di visitare la  montagna del Sole. Il nostro auspicio è i lavori non tardino ad iniziare”.

Altri articoli

Back to top button