Comunicati

Gigi Marino: Queste viltà al nostro vino, mettono in ginocchio i produttori agricoli di San Severo e Torremaggiore

Quello che è accaduto nella notte risulta essere un vero e proprio attacco al vino dell’Alto Tavoliere, sversati 20000 quintali di vino dai silos della Cooperativa “La Cantina Sociale”  ubicati a pochi metri dal casello autostradale . Un operazione preparata nei minimi dettagli, attentato simile, é stato fatto qualche sera fa alla cantina Padre Pio di Torremaggiore. Una vigliaccata che colpisce i produttori di questa zona e un settore fondante della nostra economia. Questi due attentati al vino mettono a repentaglio i viticoltori dell’Alto Tavoliere e le cantine di questo territorio, preoccupano fortemente gli operatori del settore a cui va la nostra solidarietà. Queste viltà al nostro vino, mettono in ginocchio i produttori agricoli di San Severo e Torremaggiore, la nostra economia e il nostro futuro. Per questo sentiremo il Ministro all’Agricoltura,Teresa Bellanova, la giunta regionale per valutare tutte le iniziative da intraprendere e chiamare le istituzioni locali,nazionali per rispondere alla crisi del settore provocata  da questi veri attentati,  allo stesso tempo invitiamo tutte le forze dell’ordine a promuovere accurate indagini e a prevenire futuri attentati ad altre cantine e aziende.

Il  capogruppo del PD al consiglio comunale 

    Gigi Marino

Altri articoli

Back to top button