Comunicati

GIULIANO: MAI DETTO DI ESSERE CONTRO NESSUNO Il presidente di Confagricoltura Foggia smentisce quanto riportato oggi da “l’Attacco

Non ho mai detto di essere contrario a  chiunque rappresenti il mondo agricolo, come invece s’intende leggendo la prima pagina del quotidiano l’Attacco di questa mattina. La mia dichiarazione abbastanza asettica riportata invece fedelmente nelle

 

pagine interne, credo non si presti a interpretazioni. Non avendo fin ad allora letto il decreto del presidente Vendola sull’attribuzione dei seggi alla Camera di commercio, non potevo spingermi in considerazioni sul decreto stesso.

Da qui ad affermare che Confagricoltura si opponga alla candidatura di un rappresentante del mondo agricolo mi sembra un’affermazione contraria alla nostra funzione stessa di organizzazione del settore.

Per questo ritengo che anche i tentativi di collegare le nostre affinità a quelle del presidente di Coldiretti, Pietro Salcuni – aggiunge Giuliano – siano del tutto pretestuose. Non abbiamo mai manifestato alcun gradimento sul conto di Salcuni, solo perché l’interessato non ce lo ha mai richiesto, e perché riteniamo che qualunque candidatura vada discussa all’interno di un determinato settore produttivo.

Confagricoltura – conclude Onofrio Giuliano – è una grande organizzazione datoriale che anche nell’ultima tornata camerale ha confermato, pur correndo da sola, la sua consistenza in termini di aziende iscritte e di dipendenti, mantenendo con le proprie forze i 2 seggi che le erano stati assegnati nel precedente consiglio, frutto dell’allora apparentamento con tutto le componenti del mondo agricolo”.

Altri articoli

Back to top button