ComunicatiIn evidenzaPrima pagina

Gli occhiali “sartoriali” made in San Severo, “Giamòneyewear” richiesti in un evento unico a Pescara.

Con un marchio artigianale nato poco più di 6 mesi fa a San Severo, “Giamòneyewear”, gli occhiali di alta qualità fatti in legno, hanno già varcato i confini nazionali. Uno stile personale che oggi, grazie a Simone Minchillo (ingegnere) e Gianluca Camillo (ottico) diventa anche sartoriale. Pur restano ancora il web, il canale principale di vendita, si possono ammirare in tutta la collezione, presso l’ottica Camillo, a San Severo, in via Zannotti. Ma i due giovani tecnici ed imprenditori, stanno ricevendo tante richieste di eventi che vedono gli occhiali “Giamòneyewear”,come protagonisti. Ed è così che il 16 dicembre, saranno a Pescara su invito del titolare del ristorante “MIco’ Bistrot”, per una serata di gala, con esposizione degli occhiali e la sfilata di modelle e modelli. “Il titolare del ‘MIcò Bistrot’, dopo aver visto i nostri occhiali sul sito, ci ha contattati per un evento nel suo locale”, hanno dichiarato i giovani imprenditori. “Il titolare del ristorante di Pescara, Loris Miglietta, ha organizzato un evento nel suo locale e ci saranno anche gli ottici della zona, del pescarese, interessati al prodotto. Quindi sarà anche un evento espositivo, finalizzato anche nelle richieste fatte da loro per capire e vedere meglio il prodotto – evidenziano Simone Minchillo e Gianluca Camillo – I canali di acquisto di ‘Giamòneyewear’, per il momento, restano per la zona di San Severo, l’Ottica Camillo. Sul sito ufficiale (giamoneyewear.com) per le altre zone, stiamo lavorando sulle richieste in quanto il nostro marchio non daremo a tutti perché deve restare un prodotto esclusivo, rivolto a una clientela medio-alta. Stiamo avendo molte richieste anche su occhiali sartoriali, cioè fatti su misura (in base al volto del cliente, al design personalizzato). Gli occhiali sono molto apprezzati e richiesti, ma stiamo comunque procedendo con calma per essere sempre precisi e puntuali per tener alta la qualità, che resta il punto di forza della nostra politica aziendale. Vogliamo crescere piano piano – concludono i due giovani imprenditori sanseveresi – e vogliamo che il prodotto non sia solo estetico ma anche emozionale. Questo, richiede tempo e molto studio. Il nostro prodotto finale, tutto il lavoro, nasce comunque da una passione e da una ricerca sempre accurata”. Così, Loris Miglietta: “Il momento storico in cui viviamo è caratterizzato dall’incapacità e dalla mediocrità della classe politica italiana. Le difficoltà economiche dovute alla crisi sono l’epidemia di attività causata dai problemi citati. Nonostante tutto, sul ‘pianeta Italia’, abbiamo ‘segnali di vita’, come la realtà ‘Giamòneyewear’, in cui giovani talenti italiani, giovani ragazzi del Sud, riescono a creare impresa e affermarsi nel mercato nonostante il vento contrario”. Le conclusioni del pescarese Miglietta: “Credo sia un obbligo da parte di tutti noi italiani, valorizzare e dare il proprio contributo affinché questi esempi siano da modello per i giovani. Io, imprenditore, socio titolare di ‘Micò Bistrot’, ristorante a Pescara sono alla ricerca di talenti a cui fare da vetrina: un piccolo gesto, anche da mecenate. Ma come diceva qualcuno, meglio accendere una piccola fiammella, che maledire l’oscurità. Ed è per questo che il 16 dicembre il Micò Bistrot ospiterà Giamon, nella persona dei soci e le loro creazioni”. C’è ancora curiosità, legata al nome del marchio: Giamòn. Lo spiega, così, Simone Minchillo: “Dopo una fase studio, tra grafica e fonia, siamo arrivati alla conclusione di usare l’acronimo dei nostri nomi: Gianluca-Simone, che è diventato ‘Giamòn’. Anche per questo, crediamo molto in noi stessi e lo vogliamo indicare chiaramente nel nome del marchio che poi rappresenta l’azienda negli obiettivi che ci siamo posti sul mercato, sia italiano che estero”.San Severo, un pò come Milano, nel senso che c’è chi sta cominciando a produrre occhiali. Certamente il paragone con Luxottica non regge, ma “Giamòneyewear” non si pone limiti. È il marchio “made in San Severo”, fondato da un ingegnere e un ottico, ispirato dalla passione di creare qualcosa di unico, originale e distinto.Idue soci/amici, rivelano una novità della linea dedicata alle profesisoni: “La linea dell’occhiale sartoriale, comprende il nuovissimo modello ‘journalist’, dedicato alla stampa e a chi fa della comunicazione il proprio lavoro. Una linea in celluloide e legno, che diventa stile. Importantissima novità introdotta nella produzione Giamòneyewear è la possibilità di disegnare insieme a noi, i tuoi occhiali su misura per il tuo stile”.

Beniamino Pascale

Altri articoli

Back to top button