Comunicati

I PROBLEMI IRRISOLTI DEL CIRCOLO DIDATTICO “SAN FRANCESCO”

Gentilissima Redazione, ringraziandovi per l’opportunità che ci date per far sentire la nostra voce, desidero rivolgere alcuni quesiti alla Dott.ssa Vincenza Amelia Cardo, Dirigente Scolastico del Circolo Didattico San Francesco sito in Via Calabria, 195, fiducioso che l’argomento ed eventuali risposte siano gradite e utili a tante famiglie. Premettendo che la Dott.ssa Cardo è stata nominata Dirigente Scolastico del Circolo predetto solo alcuni mesi fa, ciò non toglie che, sfruttando la sua professionalità, correttezza e abilità, non possa risolvere ciò che per 40 anni altri direttori/dirigenti non siano stati capaci di fare. Il quesito riguarda il “pellegrinaggio” di alcuni alunni iscritti in determinate sezioni che sono costretti a migrare da una sede all’altra (Via Caracalla, Via De Palma, Via Togliatti…). Infatti, questi poveri alunni iniziano a frequentare la scuola primaria presso la sede centrale in Via Calabria e poi, dopo un paio d’anni, sono costretti a migrare in altre sedi! Possibile che dopo la costruzione della “nuova ala” su Via Sicilia e, nonostante siete stati capaci di creare una nuova sezione a turno antimeridiano (“sottotraccia”) per la scuola dell’infanzia con sede al pian terreno in Via Calabria, dopo 40 anni non siete riusciti ancora a risolvere questo grave e triste problema che mette in serie difficoltà organizzative varie famiglie? Per quale motivo chi abita ad 1 metro dalla scuola, all’improvviso si ritrova costretto a dover accompagnare suo figlio/a a 4 km da casa, spesso senza mezzo, sotto la pioggia e attraversando strade che si allagano dopo 5 minuti di temporale (vedesi Viale Due Giugno, Viale Checchia Rispoli, Via Torremaggiore)? Mi auguro, insieme a tante famiglie, che questo problema sia risolto nella maniera più saggia e tempestiva possibile, evitando i disagi arrecati negli ultimi 40 anni. Grazie.

                                                                                                                                                   GIULIA ROSSI

Altri articoli

Back to top button