ComunicatiPrima pagina

Il Comandante Pietro Bortone di San Nicandro Garganico, nominato componente della Commissione Tecnico-consultiva per la Polizia Locale.

Con Decreto N. 253 del Registro del 20 giugno 2022, a firma di Michele EMILIANO, presidente della Regione Puglia, Pietro Bortone, Comandante di P.L di San Nicandro Garganico,è stato nominato componente della Commissione Tecnico-consultiva per la Polizia Locale, organo tecnico-consultivo della Regione Puglia previsto dalla legge Regionale n.37/2011’Ordinamento della polizia locale’.

” È un onore ricoprire questo incarico prestigioso e confermo, fin d’ora, il mio massimo impegno nell’interesse di tutti i colleghi della Puglia, per garantire alla Polizia Locale un servizio sempre più rispondente alle esigenze della collettività e del territorio e, allo stesso tempo, più professionale e tecnologicamente dotato e formato” – il commento del Comandante-.
Bortone ha inoltre espresso vivo apprezzamento al dott. Luca LECCISOTTI, componente uscente, già Comandante della Polizia Locale di Pietramontecorvino e ad oggi dirigente amministrativo di Ente del servizio sanitario nazionale, evidenziando la competenza dell’amico e collega, la professionalità e la passione con cui ha partecipato ai lavori del Comitato. “Desidero ringraziarlo pubblicamente il lavoro svolto nella nostra categoria, dando lustro alla stessa con la sua attività di formatore a livello nazionale e come esperto nei contratti pubblici. A lui auguro nuovi successi professionali, rinnovandogli stima ed amicizia sincere”.
La sua gratitudine anche al Presidente della Regione Puglia Michele EMILIANO, al Dirigente Regionale Dott. Antonio TOMMASI e il Presidente di A-PL Dott. Ivano LEO per la fiducia accordatagli.
Orgoglioso del riconoscimento assegnatogli, il comandante Bortone sente di condividerlo anche con tutti i colleghi della Polizia Locale, con i quali ha condiviso anni di sacrifici e che, grazie al loro costante impegno e lavoro, si è sempre riusciti a dare una risposta pronta a ogni situazione, contribuendo al progresso professionale della categoria alla quale si sente orgoglioso di appartenere.
“Procedere con forza nel processo di cambiamento- sottolinea il commissario – è l’obiettivo strategico da conseguire con urgenza, con l’impegno per portare a termine le fasi necessarie che facciano avanzare lo status dei Poliziotti Locali”.
Estende i ringraziamenti all’ intera amministrazione della Regione Puglia, al Dirigente Dott. Antonio TOMMASI e all’organizzazione della Scuola Regionale di Polizia Locale, presieduta dal Comandante della Polizia Locale di Bari, dott. Michele PALUMBO e dal Comandante della Polizia Locale di Lecce, dott. Donato Zacheo, per il lavoro svolto nel processo di formazione permanente della Polizia Locale pugliese, uomini e donne che quotidianamente prestano la propria opera a servizio della propria collettività e del proprio territorio, primeggiando nell’ambito della polizia di prossimità e della polizia amministrativa:
“a tutti loro cercherò di non far mancare il mio personale impegno, affinché si continui nel processo di valorizzazione di tale patrimonio di risorse umane”- le conclusioni del commissario superiore Bortone-.

Non tarda ad arrivare il commento del componente uscente Luca LECCISOTTI, che
per via di nuovi impegni professionali assunti, non ha più potuto seguire, in maniera assidua, i complessi lavori della commissione tecnica regionale.
“Ho preferito e scelto di passare il testimone al dott. Pietro Bortone. Un comandante altamente preparato che con la sua grande esperienza darà un impulso forte e qualificato nelle attività regionali in materia di Polizia Locale. Per quanto mi riguarda, questi anni in commissione sono stati decisivi per fare partire la Scuola Regionale di Polizia Locale, una struttura moderna e al passo con le dinamiche attuali degli appartenenti al settore sicurezza locale. È una squadra sicuramente all’altezza per compiti assegnati in seno alla commissione- quanto dichiarato dal dirigente amministrativo Leccisotti-.

Altri articoli

Back to top button