ComunicatiIn evidenza

IL TEMPO DARA’ I FRUTTI DELL’AMMINISTRAZIONE MIGLIO

di MARIO BOCOLA – redattore de “La Gazzetta di San Severo”

È passato un anno da quando il sindaco Francesco Miglio e la sua giunta comunale si sono insediati a palazzo Celestini ed hanno iniziato l’avventura del governo della città. Un mare di problemi da affrontare ed una macchina amministrativa che si doveva rimettere in moto. Purtroppo siamo abituati a volere tutto e subito, ma ciò non è possibile quando si tratta di prendere in mano le chiavi di una città. Il tempo darà i suoi frutti: non dobbiamo subito condannare e dare giudizi frettolosi sull’operato di un’amministrazione. Un anno è poco per valutare in toto ciò che un sindaco ed un’amministrazione hanno fatto dal momento dell’insediamento a Palazzo Celestini. Ci sono fattori emergenziali che hanno richiesto un’attenzione particolare come quello della criminalità e gli incontri in Prefettura del Comitato per la sicurezza pubblica sono serviti comunque a fare luce su una situazione sempre pericolosa. La città necessita di un pattugliamento costante delle Forze dell’Ordine che devono monitorare il territorio e non sarebbe male un intervento immediato dell’Esercito per almeno un anno. Ma oltre al problema della criminalità ve ne sono altri che devono purtroppo fare i conti con i bilanci delle Amministrazioni comunali. Il governo nazionale sta continuamente tagliando fondi ai comuni che si vedono costretti a prendere misure alternative per fronteggiare le spese. Una macchina amministrativa non si cambia nel corso di un solo anno, ma ci vorrà ancora del tempo per far vedere i suoi frutti. Non condanniamo tutto facendo solito moredi un’erba un fascio.

2049IMG5182-557

Altri articoli

Back to top button