EventiIn evidenzaPrima pagina

L’ ALIBI SUMMER FEST ‘19 a San Severo

Svelato il nome dell’ospite atteso  per completare un circuito importante di artisti  conosciuti, soprattutto tra i giovani, tra cui i SUBSONICA che, grazie all’ALIBI SUMMERFEST ’19, porteranno una  ventata di freschezza e novità nella città di San Severo.

Saranno i FAST ANIMALS AND SLOW KIDS,  il gruppo di quattro musicisti, nato a Perugia nel 2008 ed il cui il disco “alternative” Alaska è stato su Itunes il più venduto in Italia, che si esibiranno  il 26 Luglio.

Si tratta di un arrivo importante quindi, ossia l’ultimo grande nome che va ad aggiungersi alla già ricca line up del Festival, che si terrà venerdì 26 e sabato 27 luglio a San Severo.

Ma ancora altri particolari su tale importante evento sono stati svelati durante il corso di una Conferenza Stampa tenutasi  Martedì 11 Giugno, alle ore 18.30 presso il “THEALIBI” di Foggia, in via Cristoforo Colombo 180, ilclub che si è adoperato con grande impegno per la creazione di un evento unico nella storia della Capitanata.

E dietro tale ambizioso progetto molti ragazzi che si sono attivati  come meglio hanno potuto e duramente.

Ad esordire Martina PANUNZIO,  Responsabile della Comunicazione che ha dichiarato: “Lo scopo del nostro incontro è quello di spiegare l’importanza della passione per la musica che ci accomuna, ma anche e soprattutto la voglia di poter fare qualcosa di buono per il territorio. Insieme abbiamo cercato di curare gli aspetti ed i particolari con molto impegno, cercando di non tralasciare nulla“.

Marco MATERA, Responsabile della Produzione ha in seguito spiegato nei dettagli gli obiettivi del SUMMER FEST ’19, tra cui quello di portare ricchezza alla Capitanata, permettendo a tanti operatori di settore di lavorare, accrescendo inoltre l’interesse per la musica ed  ha puntualizzato: “Abbiamo cercato collaborazioni per contribuire allo sviluppo economico del territorio e ci siamo chiesti <Perché non a San Severo, visto che è una città che può accogliere un gran numero di visitatori provenienti pure dall’ hinterland?>  San Severo rappresenta uno snodo importante in cui può affluire gente, così che possa valorizzarsi  anche il suo centro storico“.

La parola è passata a Valentina CIANCI, in rappresentanza dell’architetto CIANCI che ha curato la planimetria del Festival. Sono state proiettate varie diapositive che hanno illustrato l’INTERAZIONE tra le TRADIZIONI LOCALI, annoveranti la gastronomia, l’artigianato, le sagre ed il SUMMER FEST ’19 che invece può contare sulla musica, le attrazioni e le varie performances.

Prevista una struttura costruita su tre livelli, arricchita ed impreziosita con molte piante per dare un tocco di verde, ma assemblata con materiali di recupero e persino una originalissima spiaggia artificiale.

Il Responsabile dell’area design, Antonio ERRICHIELLO, ha concluso parlando della grafica. “Abbiamo scelto il viola perché non è un colore solitamente utilizzato e volevamo distinguerci. Sullo sfondo  abbiamo optato per il tramonto a voler significare l’ascolto della musica che si protrae fino a quell’ora“, comunicando così le ragioni pubblicitarie sottese ed illustrando  i loghi, la cartellonistica, i pass e le magliette.

Insomma nulla è stato lasciato al caso, grazie ad un team ricco di presenze giovanili.

Gli addetti alla PRODUZIONE sono: Martina PAOLUCCI; Marco MATERA e Martina DI GIROLAMO.

Alla COMUNICAZIONE: Martina PANUNZIO; Chiara FRACASSO; Chiara LONGO; Simona AUCIELLO ed Antonio ERRICHIELLO.

Alla PROMOZIONE: Anna PALMISANO ed Antonio STAFFIERE.

Un evento che è stato reso possibile grazie anche all’apporto di rilevanti SPONSOR quali: TANQUERAY Flor De Sevilla; PEPSI; GROLSCH; SCHWEPPES e tanti altri tra cui si è aggiunta la PERONI.

Ma l’importante novità di tale Festival, oltre agli ospiti ed all’interessante dislocazione, è che si tratterà del PRIMO EVENTO IN PUGLIA PLASTIC FREE, contando sui MATERIALI utilizzati BIODEGRADABILI.

Dunque un connubio vincente tra la passione per ciò che si fa, il lavoro e la salvaguardia dell’ambiente.

Parliamo di ragazzi giovani, con le idee chiare e che si sono dati da fare per crearsi da soli delle opportunità lavorative.

Come non potere apprezzare un impegno così grande in un deserto di occasioni, in cui l’elemento fondamentale del Lavoro possa  sposarsi a meraviglia con Sviluppo del Territorio, Turismo e Cultura?

Aggiungerei che sarà UN FESTIVAL CHE DIVERTIRÀ, MA CHE NON SPORCHERÀ. Ed il territorio di San Severo ne usufruirà.

   Elisabetta Ciavarella

 

Venerdì 26 Luglio: 

Subsonica, Hooverphonic, Eugenio in Via di Gioia, Delaporte, Kutso, M¥SS

 KETA, Auroro Borealo, Leo Pari

 

Sabato 27 Luglio: 

Capo Plaza, Nitro, Lazza,Speranza, Massimo Pericolo, Side

 Baby, Masamasa, Nibirv, Zuno Mattia

 

Le prevendite sono disponibili sui circuiti abilitati. 

Do It Yourself: bit.ly/AlibiSummerFest19

 

Ticketone (anche con 18 app):http://bit.ly/AlibiTicketone

 

L’hashtag ufficiale dell’Alibi Summer Fest è #asf19, seguiteci sui nostri canali social per restare aggiornati su tutte le novità.

Facebook: www.facebook.com/alibisummerfest/

Instagram: http://bit.ly/ASF19gram

 

Sito ufficiale: https://www.alibisummerfest.com

 

 

 

 

 

 

 

 

Altri articoli

Back to top button