Comunicati

La Diocesi di San Severo, ha un nuovo Pastore.

S.E. Mons. Lucio Angelo Maria Renna, per “raggiunti limiti di età” (in conformità al canone 401, p. 1, del Codice di diritto canonico), dopo aver espresso la “rinuncia” il 21 settembre 2016, si appresta a lasciare “il governo” pastorale della diocesi, dopo 10 anni di ministero.

“Il Papa ha nominato vescovo di San Severo, il reverendo Mons. Giovanni Checchinato, del clero della diocesi di Latina-Terracina-Sezze-Priverno, parroco e direttore dell’Ufficio diocesano per la Pastorale scolastica e universitaria e per l’insegnamento della religione cattolica”.

Questo il primo pensiero di Mons. Gianni Checchinato, alla comunità diocesana sanseverese, a cui si è rivolto con un incipt molto significativo, dove la parola “famiglia”, caratterizzerà, senz’altro, il suo ministero: “Ai presbiteri e ai diaconi, alle persone consacrate e alle famiglie e a tutti i fedeli della Diocesi di San Severo”.
Così continua: << Con gioia vera, anche se con un po’ di batticuore, desidero rivolgermi a voi carissimi, per donarvi il mio saluto come vostro nuovo Pastore. Attraverso la chiamata di Papa Francesco, che presiede nella carità la chiesa del Signore, sono stato inviato a voi: ringrazio Papa Francesco per la fiducia che ha voluto esprimere nei confronti della mia persona e gli confermo la mia devozione e obbedienza >>.
Mons. Checchinato, “don Gianni”, così è conosciuto, ha un ricco bagaglio di esperienze ministeriali: dalla parrocchia all’insegnamento; dalle molte responsabilità pastorali diocesane, alla guida di un seminario regionale.

Dieci anni intensi, quelli di Mons. Lucio Angelo Renna, alla guida della diocesi di San Severo dove ha costruito tanto, così come i due ultimi lasciti, intesi come istituzioni al servizio della comunità, rappresentati dal “Centro studi pastorali Mons. Cesare Bonicelli”, e “L’Emporio della solidarietà”.
Questo un breve pensiero di Mons. Renna, altrettanto significativo:
<< Con sentimenti di gratitudine verso il Signore, che non fa mai mancare la sua amorevole cura per le creature, e verso il Santo Padre, Papa Francesco, che, quale Padre, Maestro e Pastore universale, provvede all’animazione pastorale dei cristiani sparsi nel mondo, vengo a comunicarvi che, avendo io rassegnato le dimissioni di Vescovo Ordinario per raggiunti limiti di età come prescrive il CJC e il Direttorio per il Ministero pastorale dei Vescovi, è stato scelto a succedermi, nel governo pastorale della nostra amata Diocesi di San Severo, Mons. Checchinato. Il 13 gennaio ne ho dato annuncio ai sacerdoti, a tutte le Autorità civili e militari e al popolo santo di Dio >>. Mons. Renna, già vescovo di Avezzano (1999) è stato nominato vescovo di San Severo il 2 settembre 2006, e ha fatto il suo ingresso in diocesi il 14 ottobre:
<< Convinto che “ogni uomo pubblico” ha due popoli, posso dire che, nonostante tutto, conservo un grande affetto paterno nel mio cuore verso tutti, cioè verso coloro che hanno dimostrato affetto e stima nei miei confronti, collaborando attivamente nell’animazione pastorale a livello diocesano, e verso coloro che, per varie ragioni, hanno agito diversamente. Tutti, nel mio cuore di pastore e di padre. Sinceramente chiedo scusa se, non volutamente, posso aver arrecato dispiacere a qualcuno e, in alcuni casi, ho dovuto agire secondo le direttive di santa Madre Chiesa. Varie volte, infatti, ho dovuto assumermi responsabilità di casi e cose perché il dovere di Vescovo me lo imponeva. Continuerò come Amministratore Apostolico a guidare la nostra Chiesa diocesana fino all’ingresso di Mons. Giovanni Checchinato >>.
In tempi successivi sarà decisa la data dell’ordinazione episcopale e dell’ingresso nella diocesi di San Severo, di Mons. Checchinato.

San Severo lì, 14 gennaio 2017
san Felice da Nola, sacerdote

Direttore Ufficio comunicazioni sociali-Addetto Stampa
dott. Beniamino PASCALE

Altri articoli

Back to top button