Comunicati

L’Amministrazione comunale di San Severo deliberi la “di “dichiarazione emergenza climatica ambientale”

Venerdì 27 settembre p.v. ,in occasione della mobilitazione mondiale contro il cambiamento climatico “terzo Global Strike”,mi auguro che ci sia una grande partecipazione da parte dei giovani e degli adulti sanseveresi .Mobilitazione che deve far scaturire una proposta , in sede di Consiglio comunale, di delibera  di “dichiarazione emergenza climatica ambientale”  per la città di San Severo.

Già importanti comuni  italiani come Parma, Genova, Ravenna, Torino , Napoli e  Milano hanno deliberato la dichiarazione di emergenza climatica, riconoscendo che il cambiamento climatico causato dalle attività umane  rischia di compromettere irreparabilmente l’ecosistema terrestre e la sostenibilità della vita del genere umano.

La dichiarazione servirà ad accrescere la sensibilità ad una istanza emergente a livello globale e si impone come invito al cittadino alla mobilitazione alla lotta per i cambiamenti climatici.

L’Amministrazione comunale  dovrà deliberare  sul proprio territorio tutte quelle misure di mitigazione di impatto climatico ed in particolare : la riduzione del suolo pubblico ,uso di tecniche di bioedilizia, risparmio energetico negli edifici pubblici, piantumazione di alberi , riduzione della plastica  e del traffico urbano ( promoviamo una campagna in cui invitiamo i giovani delle superiori ad andare a piedi  a scuola o attraverso i mezzi pubblici e agli adulti ad utilizzare il meno possibile la macchina).

Il comune deve  patrocinare tutte quelle iniziative che danno un contributo positivo al nostro territorio  e deve attivarsi nel chiedere al governo di dichiarare con la massima urgenza “ lo stato di emergenza climatica” .

Antonio Giuseppe Bubba

Altri articoli

Back to top button