Comunicati

MARINA DI LESINA: SI MUOVE IL DISTRETTO URBANO DEL TURISMO

Circa sei mesi fa il Comune di Lesina ha costituito il Distretto Urbano del Turismo al quale ha aderito anche l’ASSOCIAZIONE PRO LESINA MARINA dell’ing. ANTONIO PALMA. Il secondo incontro si è svolto il 3 marzo scorso al quale il suddetto sodalizio ha partecipato con il prof. MARIO SCELSA, membro del Direttivo, che ha dato il suo prezioso contributo. L’incontro si è tenuto

 

presso la Sala Convegni del centro visite di Lesina, in via Banchina Vollaro, finalizzato alla costituzione del tavolo di lavoro per l’avvio delle procedure di pianificazione strategica della promozione turistica. Ha convocato l’assemblea e rappresentato l’Amministrazione Comunale la prof.ssa LUIGIA PALMIERI, Assessore al Turismo di Lesina. Ecco cosa ha riferito sull’incontro il prof. MARIO SCELSA al Direttivo della sua Associazione sugli scopi dell’iniziativa e sul suo intervento: “In sala c’erano una trentina di rappresentanti delle varie categorie. L’associazione PRO LESINA MARINA è stata invitata formalmente con email certificata. L’Assessore PALMIERI riepiloga brevemente i punti salienti del precedente incontro di sei mesi fa, dopo aver ricordato che l’invito è stato rivolto a tutti gli interessati, anche se solo una ventina hanno dato formale adesione. Tra gli argomenti richiamati dall’Assessore, i più rilevanti sono: l’avvio di un turismo giusto, la concertazione di pacchetti per la formazione dedicata al marketing, la condivisione di idee per l’accesso ai finanziamenti vari, la definizione di un progetto, il recupero della fiducia nei confronti dell’economia turistica in crisi, l’istituzione di un Info Point a Marina di Lesina, un archivio per categorie con tutte le informazioni necessarie per l’accesso ai servizi. Tali proposte e iniziative hanno l’obiettivo di valorizzare il territorio del Comune di Lesina che, pur avendo grandi potenzialità, è marginalizzato o totalmente assente nell’immaginario collettivo proprio per mancanza di informazioni e servizi. Il dibattito, apertosidopo l’intervento dell’Assessore PALMIERI, ha messo in evidenza sia le criticità del Distretto Urbano del Turismo che quelle del territorio lesinese. Il mio intervento per conto dell’ASS. PRO LESINA MARINA saluta positivamente la costituzione del Distretto, apertura di fatto di un dialogo con l’Amministrazione Comunale, che è mancato nel passato, causando spesso incomprensioni e contrasti. L’iniziativa del tavolo peraltro è in sintonia con le finalità dell’Associazione la quale, oltre a sostenere la causa dei proprietari danneggiati dal dissesto idrogeologico e dalle inadempienze dei vari enti, ha dato un contributo fattivo alla soluzione dei problemi, organizzando nel 2007 una raccolta di rifiuti sul lungomare e nella pineta adiacente e, negli anni 2012 e 2013, due convegni sul dissesto idrogeologico di notevole spessore, grazie al contributo di  esperti e docenti universitari di rilevanza nazionale. I proprietari degli appartamenti di Marina di Lesina sono anch’essi micro-imprenditori che con i loro risparmi e con le spese correnti muovono e sostengono la macro-economia. Il dissesto idrogeologico ha aggravato la crisi generale e ha penalizzato tutti, ma in particolare coloro che in forza delle ordinanze hanno visto interdetto l’accesso alla proprietà. Il calo delle presenze registrato negli ultimi anni è nello stesso tempo causa ed effetto dello stato generale di abbandono in cui versa il villaggio ed ha contribuito non poco alla stagnazione dell’economia locale. Ricostruire l’immagine ferita di un territorio meraviglioso e dall’equilibrio delicato può essere la parola d’ordine per il costituendo DISTRETTO e per la ripartenza territoriale. Sembra questala sintesi dell’incontro aggiornato a breve per l’elezione del Presidente e del Comitato ristretto”.



LA REDAZIONE

Altri articoli

Back to top button