Comunicati

PIANI SOCIALI DI ZONA IN RITARDO. TARANTO: “QUESTO TEMPOREGGIARE NON SERVE A NESSUNO, GLI AMBITI DI CAPITANATA SI AFFRETTINO A CONVOCARE I TAVOLI DI CONCERTAZIONE”.

“I Piani Sociali di Zona sono lo strumento fondamentale per la programmazione di interventi e politiche di welfare orientati al benessere e alla qualità della vita. Non è pertanto pensabile che in Capitanata non riescano ancora ad essere operativi, nonostante ci siano le risorse”.

 

Così il Segretario Territoriale UGL Foggia, Gabriele Taranto interviene sulla mancata convocazione dei sindacati da parte dei diversi ambiti provinciali per definire le linee guida dei PSZ.

“Questo temporeggiare – continua Taranto – non serve a nessuno. In Capitanata, come nel resto d’Italia, è in atto una vera e propria emergenza sociale. Oggi, infatti, sono sempre più numerosi i nuclei familiari sostenuti da parenti pensionati o da un capofamiglia separato. Se a loro si aggiungono i giovani in situazione di disagio e i disoccupati diventa ancora più urgente intervenire con azioni di inclusione sociale, contrasto alla povertà e prevenzione delle devianze”.

“Come sindacato – conclude il Segretario – chiediamo di sederci ad un tavolo di concertazione al più presto per gettare le basi di importanti politiche sociali. Perché anziani e disabili, ma anche giovani, famiglie e bambini in condizione di vulnerabilità hanno bisogno del nostro intervento”.

Altri articoli

Back to top button