Comunicati

PREFETTURA, INCONTRO PER STABILIZZARE “LSU”IMPIEGATI NELLE AMMINISTRAZIONI DI CAPITANATA

promosso dal Prefetto MARIA TIRONE di concerto con l’Assessore Regionale alle Politiche del Lavoro SEBASTIANO LEO, un incontro sul tema della stabilizzazione degli LSU, impiegati nelle Amministrazioni locali, cui sono intervenuti i rappresentanti della Provincia e dei Comuni di Capitanata, nonché i rappresentanti delle organizzazioni sindacali CGIL, CISL e UIL. Dopo i saluti e l’introduzione del Prefetto, l’Assessore LEO ha richiamato la recente sottoscrizione con il Ministero del Lavoro della convenzione concernente la prosecuzione delle attività degli LSU per tutto il 2017, evidenziando la necessità che tutti gli enti che impiegano tali unità provvedano ad elaborare un piano di stabilizzazione anche pluriennale. Ha assicurato a tale fine la disponibilità della Regione a fornire ogni utile supporto, non solo di natura economica ma anche giuridico-amministrativa, in favore delle amministrazioni che procederanno alle stabilizzazioni, anche attraverso l’istituzione presso l’Assessorato di un ufficio ad hoc a cui tutti gli enti interessati potranno rivolgersi per una più completa informazione sull’iter procedurale. Nel corso del confronto con i rappresentanti dei Comuni intervenuti (SAN SEVERO compreso), che da tempo si avvalgono dell’attività degli LSU, è emerso che mentre alcuni Enti hanno già avviato le procedure di stabilizzazione per i lavoratori precari utilizzati, altri invece, sebbene propensi a favorire la fuoriuscita dal precariato dei propri lavoratori, sono di fatto limitati da stringenti vincoli di natura economico-finanziaria che impediscono l’assunzione di personale. A tale riguardo, l’Assessore Regionale ha assicurato il proprio interessamento nei confronti del Governo nella finalità di superare gli eventuali vincoli giuridici che possano ostacolare le assunzioni a tempo indeterminato, sottolineando la possibilità che i lavoratori precari siano stabilizzati anche da Comuni diversi da quelli presso i quali attualmente prestano la propria opera. I rappresentanti dei sindacati presenti, nell’esprimere apprezzamento per l’interessamento delle Istituzioni alla situazione degli LSU, hanno sollecitato un maggiore impegno da parte degli enti coinvolti nel percorso di stabilizzazione, alla luce delle risultanze emerse dal Tavolo sul problema specifico.

Altri articoli

Back to top button