ComunicatiIn evidenzaPrima pagina

Quali saranno le sorti del nostro stadio Ricciardelli?

Dopo aver chiuso la stagione con la salvezza, giunta con una giornata di anticipo, i pensieri che attanagliano i tifosi del San Severo Calcio sono legati ai problemi che riguardano il nostro stadio “Ricciardelli”.

Una struttura che ha molte lacune, e alcune situazioni addirittura di degrado. Ci riferiamo in particolare agli spogliatoi pericolanti, dove il controsoffitto potrebbe cedere da un momento all’altro, e alla tribuna centrale che definiamo fatiscente per una squadra iscritta al campionato di serie dilettanti.

In un post in risposta ad un tifoso, Dino Marino che ha dedicato notevoli risorse alla squadra della nostra città, ha chiarito quale sia la situazione attuale del “Ricciardelli”.

La struttura ha perso l’agibilità da ormai due anni e la federazione ha concesso una proroga, scaduta ormai il 31/12/2016. In questo momento l’amministrazione comunale dovrebbe regolarizzare la struttura entro Agosto 2017, perchè a quel punto le soluzioni che potrebbero essere adottate sono solo due:

  1. Andare a giocare le partite casalinghe in un campo neutro (es. Apricena o Foggia), con notevoli perdite economiche (sponsor, spettatori paganti e struttura in locazione da pagare)
  2. Non iscrivere la squadra al campionato di serie D, il che sarebbe una perdita enorme per la città.

Il malumore tra i tifosi continua a crescere sempre più, chiediamo al Sindaco e all’amministrazione comunale, di chiarire la propria posizione e di far capire alla città cosa intende fare per risolvere la problematica, perchè non intendono rinunciare a seguire propria squadra del cuore.

Luigi Nardella

WhatsApp Image 2017-05-23 at 20.48.34 WhatsApp Image 2017-05-23 at 20.48.35 WhatsApp Image 2017-05-23 at 20.48.36(1) WhatsApp Image 2017-05-23 at 20.48.36 WhatsApp Image 2017-05-23 at 20.48.37

 

Altri articoli

Back to top button