CronacaPrima pagina

Rettifica sull’accoltellamento di ieri sera in via Lucera

Secondo una  prima ricostruzione dei fatti accaduti ieri sera, si rettifica quanto diramato a mezzo stampa chiarendo che il pregiudicato Cercone Matteo, lo stesso già noto alla cronaca cittadina per aver pestato a sangue lo scorso 17 marzo,  nei pressi del teatro Verdi e ridotto in fin di vita , il giovane marocchino 42enne Moustapha, avrebbe infastidito alcuni commercianti della zona. La discussione sarebbe degenerata in un acceso diverbio finendo con  una colluttazione, dove lo stesso Cercone avrebbe avuto la peggio finendo in ospedale.

Sull’accaduto indagano i Carabinieri dio San Severo.

Altri articoli

Back to top button