ComunicatiSport

Rigettata la richiesta di sospensione del Daspo per Antonello Bisceglie

Rigettate le richieste dei soci dell’U.s.d. San Severo Calcio. Il Consiglio di Stato ha infatti espresso parere negativo nei confronti della richiesta di sospensione del Daspo presentata dai dirigenti giallogranata colpiti dal provvedimento, confermando lo stesso per i restanti due anni (erano tre inizialmente, uno è stato scontato).

Pronta la risposta di Antonello Bisceglie, uno dei soci storici dell’U.s.d. San Severo, che ha annunciato le sue dimissioni dal sodalizio calcistico cittadino: “Il Consiglio di Stato ha rigettato la mia richiesta di sospensione del Daspo, confermando il provvedimento per altri due anni, solo per le partite del San Severo Calcio.

Per il Commissariato sono soggetto non idoneo e pericoloso, dopo 12 anni che ho investito soldi e tempo in questa società, raggiungendo con i miei amici soci, anche loro pericolosi, traguardi impensabili, come la serie D nazionale in soli quattro anni, e dopo aver fatto lavorare e divertire centinaia di persone. Non ero nemmeno in campo” – prosegue, chiarendo la propria posizione – “ero in curva con il Dott. D’orsi e la sua signora, il giudice Rosaria Renzetti. Alla fine, davanti lo spogliatoio, l’arbitro non l’ho mai avuto a meno di 10 metri di distanza, e a dire la verità l’ho mandato a quel paese, ma niente di più.

3 anni di Daspo, insieme ai miei soci, mi sembrano sproporzionati, quindi finalizzati ad un altro obiettivo, colpire Dino Marino e soci“.

Conclude rassegnando le proprie dimissioni: “Sono costretto, quindi a mettermi da parte, per il mio bene, e per la prepotenza di qualcuno che ha trovato nelle istituzioni dei complici nell’organizzare un complotto più grande di me.

Ringrazio tutti, soci, tifosi, giocatori, tecnici, e comunque tutti coloro che ho incontrato in questi 12 anni.

Auguro al San Severo Calcio di continuare a raggiungere traguardi ambiziosi.

Arrivederci e sempre Forza San Severo“.

Salvatore Fratello, Ufficio Stampa U.s.d. San Severo Calcio

Altri articoli

Back to top button