ComunicatiIn evidenzaPrima pagina

Rilevante successo dello spumante Metodo Classico Lbiàm delle Cantine 7 Campanili di San Severo alla seconda edizione di VINUM

Nella suggestiva location Medioevale del Castello Ducale di Torremaggiore (FG) si è svolta la seconda edizione VINUM, rassegna che celebra le eccellenze della produzione enologica pugliese. Numerosissima la partecipazione delle cantine di Capitanata con Vini e Spumanti, giudicati da una commissione composta da sommelier, assaggiatori ONAV, enologi e giornalisti enogastronomici. La risposta da parte degli appassionati di vini e bollicine non si è fatta attendere, dimostrata dalla considerevole affluenza ai banchi d’assaggio tenutasi nel fossato del Castello Ducale. Rilevante successo è stato riscosso dallo spumante Metodo Classico Lbiàm delle Cantine 7 Campanili di San Severo. Dove il frutto di una passione associata ad impegno e costanza hanno visto le due tipologie di spumanti Pas Dosè e Brut, ottenuti entrambi dal monovitigno autoctono Bombino Bianco, classificarsi rispettivamente al Primo ed al Secondo posto. Un ringraziamento partecipanti, al Presidente della Commissione Enzo Scivetti, al Delegato ONAV Giuseppe Lopriore, al Delegato AIS Matteo Tricarico, al Presidente dell’Associazione Vitivinicola Dauna Luca Scapola, al vice Presidente dell’Associazione Vitivinicola Dauna Alfredo Scudieri, agli Enologi e ai Produttori i quali con impegno e professionalità hanno contribuito alla ottima riuscita dell’evento

Cantine7Campanili

7campanili

Altri articoli

Back to top button