Comunicati

SAN SEVERO: CALCIO – IL RICCIARDELLI INAGIBILE FINO A FEBBRAIO

E’ quanto emerso dall’incontro con l’Amministrazione Comunale

Il San Severo calcio potrebbe giocare la prima partita casalinga al “Ricciardelli“ non prima della fine del prossimo mese di Febbraio.

 

E’ quanto emerso dall’incontro avuto con l’Amministrazione Comunale di San Severo.

La società prende atto dell’ennesimo slittamento, nella speranza che si tratti dell’ultimo rinvio. Poco più di un mese addietro il Sindaco Gianfranco Savino aveva dichiarato che “In base all’incontro avuto questa mattina (era il 22 Ottobre scorso, ndr) dall’Assessore Comunale allo Sport Raffaele Bentivoglio alla Sovrintendenza alle Belle Arti i tempi dovrebbe essere di circa un mese; in pratica la tempistica necessaria per gli ultimi adempimenti amministrativi”. Annuncio puntualmente disatteso.

Invece dal sereno a proficuo incontro avuto con l’Assessore ai Lavori Pubblici Cesare Rizzo, l’Assessore allo Sport Raffaele Bentivoglio e il tecnico comunale Architetto Giovanni Papalillo è emersa una realtà completamente diversa.

In questi giorni dovrebbero partire le lettere di invito alle imprese che potrebbero essere interessate ad eseguire i necessari lavori. Nel giro di un mese dovrebbero essere assegnati i lavori alla ditta che avrà presentato l’offerta migliore. Lavori che dovrebbero terminare entro cinquanta giorni.

Altri tre mesi di disagio, quindi, attendono squadra, società e tifosi. “Dal primo di Maggio, giorno della promozione in serie D – sostiene il Presidente Dino Marino –  sono trascorsi quasi sette mesi e tutte le promesse sono cadute nel vuoto; in tutto questo tempo l’amministrazione ha realizzato solo una rete di recinzione davanti alla curva mentre noi abbiamo dato corso agli impegni che avevamo assunto”.

 

Altri articoli

Back to top button