Comunicati

San Severo: I consiglieri e l’assessore dell’ID si esprimono sulla vicenda della convenzione tra il Comune per i servizi a supporto dell’Ente

Francesco SDERLENGA, Maurizio SPINA e Celeste IACOVINO, rispettivamente consiglieri comunali e assessore del Gruppo di Iniziativa Democratica per la Puglia – San Severo, si esprimono sulla vicenda della convenzione tra il Comune di San Severo per i servizi a supporto dell’Ente.

<< Com’è noto, alcuni Servizi di supporto del Comune di San Severo erano esternalizzati in convenzione. Si tratta di lavoratori impiegati in mansioni d’ufficio e servizi come museo, segreteria, palasport, teatro, biblioteca, area demografica. Fermo restando che, come recitano le norme, non è più rinnovabile la convenzione, è pur vero che i lavoratori devono essere considerati e tutelati – ha evidenziato Sderlenga – Si tratta di persone che hanno maturato un’esperienza ventennale e hanno acquisito delle professionalità acclarate e riconosciute. Basti pensare al teatro, alla biblioteca, all’ufficio tecnico, solo per citare i casi più eclatanti. È necessario uno strumento amministrativo che tuteli questi lavoratori >>.

Il leader di Iniziativa Democratica Puglia-San Severo, entra nel merito:

<Si tratta, ribadisco, di persone adulte, mature, e professionali nel proprio ambito. Persone che hanno garantito, e stanno ancora garantendo, un servizio di alta qualità ai cittadini e al Comune di San Severo. In virtù di ciò, quindi, non si tratta solo di una questione morale. Tra l’altro, in attesa dei concorsi, è nota la carenza di personale del nostro Ente. C’è da far rientrare i lavoratori attraverso gli strumenti normativi vigenti e la tecnostruttura ne ha il compito. Mentre è compito dell’Amministrazione comunale, della quale faccio parte con orgoglio, continuare a fornire i servizi altamente professionali ai cittadini, tramite questi lavoratori, come sottolineato anche da diversi funzionari di settori>.

Le conclusioni di Francesco Sderlenga:

<< Quanto detto è voce che promana in modo convinto da tutto il gruppo consiliare di Iniziativa Democratica per la Puglia – San Severo e del nostro assessore, Celeste Iacovino. Grazie, appunto, alla virtuosa azione di tutta l’amministrazione comunale si continueranno a bandire concorsi e assumere giovani e lavoratori pronti a rientrare nel mercato del lavoro. Sono convinto, inoltre, che la tecnostruttura, riuscirà a trovare lo strumento normativo adatto idoneo allo scopo >>.

San Severo lì, 30 agosto 2019

Ufficio stampa Iniziativa Democratica per la Puglia – San Severo

Altri articoli

Back to top button