Comunicati

San Severo in lutto, per la morte di suor Angela Goglio: un Angelo di nome e di fatto

Dopo una lunga sofferenza, ma con assoluta serenità, è tornata alla casa del Padre, Suor Angela Goglio, esempio fulgido di amore cristiano verso il prossimo, verso i sui bimbi della scuola di San Bernardino e non solo. Questa la testimonianza del dr

 

Nicola Fuiano, come medico e come cittadino della comunità Sanseverese: “Il buon Dio l’ha chiamata all’autentica gloria dei Santi, dopo malattia vissuta e sofferta con quella dignità che l’ha caratterizzata in tutti i momenti della Sua intensa irripetibile unica vita di Donna, di Suora, di Madre votata alla Sua grande missione di Serva di Dio. Cresciuta alla nobile Scuola delle Sacramentine, ha speso lustri e lustri nella nostra San Severo contribuendo notevolmente alla crescita ed allo sviluppo della Casa delle Suore Sacramentine che ha assunto un ruolo di primaria importanza nella nostra Città. Migliaia di bambini hanno vissuto l’esperienza della Scuola Materna; moltissimi hanno continuato anche le Elementari dalle Reverendissime Suore che in Suor Angela hanno sperimentato quotidianamente esemplare prima inter pares. Educatrice come poche; Coordinatrice attenta, puntale, impareggiabile; Animatrice solerte e geniale, dotata di generosità, di umanità, di slancio, di grande, grandissimo cuore. Sarà quanto mai opportuno che la nostra San Severo – conclude Fuiano – viva una giornata di ‘lutto cittadino’ riconoscente a cotanta esemplare Figura di Chiesa, di Scuola, di Vita”.



Beniamino PASCALE

Altri articoli

Back to top button