Comunicati

San Severo: Occorre un “rinascimento” delle politica sanitaria

Nell’ambito di una seria  Politica Sanitaria non puo’ non essere considerata la demografia della cittadina di S. Severo nella sua interezza, studiando le fasce d’età maggiormente bisognose di assistenza sanitaria.

In tal senso gli studi epidemiologici degli ultimi anni

 

sono di grande aiuto e si pensi che proprio a S. Severo ha sede  la S.C. di Epidemiologia e Statistica della ASL FG, diretta dal dott. F. Palma.

Anche ad isorirorse la programmazione sanitaria non puo’ prescindere dai  fattori succitati ;si pensi dunque a quanto sia importante destare attenzione alle esigenze di tutta la popolazione sanseverese e, non ultimo anche nei confronti di coloro che afferiscono al nostro centro urbano ( es. logistiche e di sicurezza ).

Lavorando da decenni nel servizio di emergenza territoriale della ASL  FG ho “tastato con mano” il disagio e la solitudine delle famiglie che si fanno carico di anziani non piu’ autosufficienti (ahimé la maggioranza), di bambini o ragazzi con disabilità, moltiplicando di fatto nel tempo le problematiche sanitarie e non dei parenti dedicati alla loro assistenza , cosi’ come la mancanza  di centri diurni facilmente accessibili dai cittadini ed gli elevati costi da sostenere per le famiglie .

Concludo auspicando un vero e proprio” rinascimento” della politica sanitaria che veda al centro delle azioni da intraprendere l’uomo nella sua globalità in quanto…ricordiamo…egli è un  essere sociale…

Dott. ssa Paola Priore

Coordinamento cittadino FDI-AN

(Commissione Sanità)

Altri articoli

Back to top button