Comunicati

SAN SEVERO: PRESENTATA LA STAGIONE TEATRALE 2019-2020

Nella mattinata di ieri, martedì 22 Ottobre, alle ore 11,00, presso

la Sala Raffaele Recca di Palazzo Celestini, a San Severo, si è tenuta una Conferenza aperta sia alla stampa che alla cittadinanza, per presentare la STAGIONE TEATRALE 2019-2020, organizzata dall’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

La Conferenza è stata moderata
dall’Addetto Stampa del Comune,
il dott. Michele PRINCIGALLO, con quella professionalità e serietà che lo contraddistinguono da anni.

Hanno partecipato: il Sindaco, avv. Francesco MIGLIO; l’Assessore alla Cultura, avv. Celeste IACOVINO; il Presidente del Teatro Pubblico Pugliese, dott. Giuseppe D’URSO ed il Segretario Comunale – Dirigente ad interim alla Cultura, dott. Vito TENORE.

Dinanzi ad un pubblico attento e silente il Sindaco MIGLIO, ha sì ringraziato i presenti e speso parole per ricordare l’enorme valore del Teatro “VERDI”, dotato di acustica invidiabile e meritevole di plauso e considerazione, ma si è anche avvalso di un allaccio, alquanto “amaro”, sull’ultimo episodio nefasto e criminoso avvenuto a San Severo.
E con molto rammarico ha ricordato il vile attentato compiuto nei confronti dell’Antica Cantina, danneggiata in modo inestimabile dalla perdita di migliaia di litri di vino, che si sono purtroppo dispersi nelle campagne circostanti.

“LA BATTAGLIA CONTRO LA CRIMINALITÀ DEVE PROSEGUIRE!”, ha puntualizzato con rabbia, trattando un argomento per cui si è già molto dibattuto, scendendo in prima linea e che non teme di certo continuare ad affrontare.
Anzi, con altrettanta solerzia ha ribadito: “Quello della Criminalità é un PROBLEMA DELLA CITTÀ per cui TUTTI DOBBIAMO SENTIRCI COINVOLTI! Nella struttura dell’ANTICA CANTINA lavorano circa 300 addetti; il danno è incalcolabile! Ma dobbiamo REAGIRE e COMBATTERE affinché i Responsabili VENGANO ASSICURATI alle FORZE DELL’ORDINE. OCCORRE ESSERE UNITI!” ed ha ricordato che oggi, Mercoledì 23 Ottobre, alle ore 19,00 presso il Piazzale dell’Antica Cantina, tutti sono invitati all’acquisto di una bottiglia di vino, in segno di appoggio e condivisione.

Il Sindaco ha continuato:
“I fenomeni criminosi si combattono certamente con le AZIONI REPRESSIVE, ma anche la CULTURA ha la sua fondamentale importanza, per edurre e rendere accorti su ciò che succede intorno”, improntando il suo discorso alla valenza informativa su tutti i fronti, non incollata meramente ai social media, ma con quel senso di ricerca concreta per attingere il più possibile in ogni campo.TEATRO 1

La parola è passata al Presidente del Teatro Pubblico Pugliese, dott. Giuseppe D’URSO, che si è complimentato per l’operato amministrativo ed ha proseguito, considerando il discorso di MIGLIO, sulla scia delle sue parole:
“È importantissimo investire nella Cultura per combattere alcuni fenomeni della Criminalità. Noi abbiamo inoltre il dovere di intervenire, con la capacità di intercettare i sogni dei giovani. Il TEATRO come la LIRICA, possiedono un enorme VALORE SOCIALE e meritano la giusta considerazione”.

Il Presidente D’URSO è poi sceso nei particolari citando gli attori che parteciperanno e soffermandosi sui nomi dei TALENTI LOCALI E PUGLIESI dall’indiscusso spessore, oltre che bravura.
Tra i più noti invece: Ettore BASSI; Nancy BRILLI; Gianfranco IANNUZZO; Serena AUTIERI e Paolo CALABRESI; il Duo LOPEZ & SOLENGHI; SGARBI; CAPOSSELA; DE CARO; Rossella BRESCIA; Tosca D’AQUINO; Roberta LANFRANCHI; Samuela SARDO ed altri importanti.

Una STAGIONE TEATRALE che punta alla QUALITÀ ed alla CONDIVISIONE, nucleo chiarificatorio condiviso anche e con entusiasmo dal Segretario Comunale – Dirigente ad interim alla Cultura, dott. Vito TENORE.

“Abbiamo cercato di venire incontro alle esigenze della Cittadinanza, con gli spettacoli e gli abbonamenti. Tutto questo per interessare la maggior parte di persone per fasce d’età ed abbiamo puntato al coinvolgimento di Scuole Associazioni e Parrocchie”, ha concluso l’Assessore alla Cultura, avv. IACOVINO.

Elisabetta Ciavarella

Altri articoli

Back to top button