CronacaIn evidenzaPrima pagina

VASTO: Scappa dall’ospedale 47enne sanseverese in confusione trovato in strada

VASTO . In stato confusionale è fuggito ieri mattina dall’ospedale di Vasto e ha cercato di raggiungere la stazione ferroviaria. Un uomo cardiopatico di 47 anni è stato rintracciato, soccorso e riportato al San Pio dagli uomini della protezione civile.
Al momento della fuga il paziente era nel reparto di Cardiologia dopo aver fatto i dovuti accertamenti al pronto soccorso. All’improvviso il paziente, senza farsi notare, ha guadagnato l’uscita e si è allontanato dall’ospedale. Quando pochi minuti dopo gli operatori sanitari si sono accorti dell’accaduto hanno lanciato subito l’allarme. Sia le forze dell’ordine che i volontari della protezione civile hanno avviato immediatamente le ricerche.
Il 47enne originario di San Severo, aveva imboccato a piedi via Trave e si è diretto alla Marina. Pare abbia fermato diversi automobilisti chiedendo indicazioni per raggiungere la stazione ferroviaria Vasto-San Salvo. Non è escluso che volesse tornare al suo paese. E c’è quasi riuscito. I volontari della protezione civile lo hanno trovato sulla statale all’altezza dell’hotel Sabrina in località San Tommaso, non lontano dallo scalo ferroviario. L’uomo appariva piuttosto confuso e molto stanco. Pare non abbia opposto alcuna resistenza ma si sia lasciato riportare in ospedale dove riceverà le cure del caso.

fonte ilcentro

Altri articoli

Back to top button