In evidenza

Maria Anna Bocola al lavoro per una città più inclusiva e solidale

Aree verdi attrezzate in ogni quartiere della città per consentire alle famiglie di soddisfare le esigenze di socializzazione dei propri figli e degli anziani nell’intento di ripopolare i quartieri sanseveresi e rendere la città più inclusiva

 

e solidale. Così il candidato sindaco Maria Anna Bocola, sostenuta da Udc, Adc, lista Schittulli, Socialismo e Democrazia e le liste civiche SiPuò e Bocola Sindaco, intende rispondere alle esigenze di verde delle famiglie sanseveresi.

“In ogni zona della città – spiega Maria Anna Bocola – esistono aree verdi che oggi sono in stato di abbandono e dequalificano l’immagine cittadina. Intendiamo riconsegnare ai sanseveresi attraverso una gestione del verde più funzionale e la collaborazione di parrocchie, comitati di quartiere e associazioni aree di svago, di divertimento e di socializzazione”.

Per il candidato sindaco donna della città aree verdi di quartiere potrebbero consentire anche maggiore tranquillità alle famiglie e più sicurezza per i bambini costretti a giocare in strada.

“Bisogna tornare a ripopolare i quartieri cittadini – continua Bocola – in sicurezza. Attività all’aperto contribuiscono anche alla crescita, alla socializzazione e ad allontanare i bambini dalla solitudine dei giochi virtuali. Momenti di crescita importanti per le giovani generazioni che purtroppo oggi non hanno la possibilità di vivere in tranquillità questi momenti”. Una situazione che secondo la coalizione di centro contribuirà a ridurre anche i disagi degli anziani, anch’essi privati di spazi di socializzazione. “La socializzazione tra i cittadini – conclude Bocola – è il primo passo per una città più inclusiva e solidale che non intende lasciare indietro le fasce più deboli rappresentate proprio da anziani e bambini”.

Altri articoli

Back to top button