ComunicatiPrima pagina

SAN SEVERO: la Città commemora il disastro ferroviario del 3 aprile 1989.

video
È stato un momento di raccoglimento e riflessione alla presenza del Sindaco Francesco Miglio ad accompagnare, questa mattina, il ricordo del disastro che il 3 aprile 1989 fece piombare la nostra Città nella disperazione e che tolse alle loro famiglie otto innocenti vite.

“Le vittime di questa sciagura sono ancora con noi, – ricorda il Sindaco Miglio – sono vive nel ricordo di quanti li hanno vissuti e portano il loro nome. Oggi siamo qui a ricordare soprattutto il valore è il coraggio di una Città che ha saputo rialzarsi dalle proprie ceneri.”

“Mi trovai ad avere un compito arduo e difficile, – ha aggiunto Michele Santarelli (sindaco di San Severo all’epoca dei fatti) – ed oggi qui posso testimoniare il coraggio di una Città che si diede da fare sin da subito, con decine di volontari che vennero subito a ad aiutare nei soccorsi ed altrettanti che si diedero da fare per la ricostruzione, che fu attuata in tempi relativamente brevi.”

Erano presenti alla cerimonia, oltre alle autorità civili e ai volontari della protezione civile cittadina, anche alcuni familiari delle vittime, di cui abbiamo rispettato il silenzio e la commozione ancora viva dopo tanti anni.

Altri articoli

Back to top button