CronacaIn evidenza

San Severo, Pista d’atletica tra rattoppi e cumuli di laterizi

I cantieri a cielo aperto attivati con la “Rigenerazione Urbana” sembravano aver restituito l’attenzione dovuta persino allo sport, insieme a una immagine cittadina complessiva fatta di decoro e sicurezza per gli abitanti di un quartiere periferico.
Ad un anno dal completamento quasi definitivo della pista di atletica di via Fortore, i cittadini soliti praticare attività sportive all’aperto segnalano uno scenario non proprio rassicurante. Non passano di certo inosservati cumuli consistenti di laterizi abbandonati, e grossi pezzi di pavimentazione. Ma anche residui del rifacimento della passerella che circonda l’ormai ex campo da tennis, insieme a plastica dura riconducibile alle recinzioni usate per delimitare i cantieri, nel corso della messa in sicurezza dell’area.
Alla sciatteria di una non ben definita fase di “fine lavori”, vengono evidenziati alcuni rattoppi applicati su una parte del manto sintetico, oggetto forse di atti vandalici. Riparazione che , verosimilmente, sembra essere stata fatta con materiali diversi dagli originali, incollati in modo precario. Nelle vicinanze, invece, è stato ritrovato un pezzo di tappetino stranamente della stessa forma e dimensione della “toppa” usata per la riparazione del “buco”.
(inesmacchiarola1977@gmail.com)

image image image image image

Altri articoli

Back to top button