Cronaca

Campomarino: trovato cadavere in spiaggia, l’uomo era legato a una corda

Campomarino: ritrovamento cadavere spiaggia 6 luglio 2013
Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione, ma non presentava segni di violenza. L’autopsia sul corpo dell’uomo verrà fatta a Foggia

Campomarino: ritrovamento cadavere spiaggia 6 luglio 2013

Macabro ritrovamento a Campomarino. Nel tardo

 

pomeriggio di sabato, alcuni bagnanti hanno trovato il corpo senza vita di un uomo di mezz’età, tra i 40 e i 50, sulla riva. Il cadavere, trovato con una corda legata a dei pesi all’altezza del collo, è stato recuperato dagli uomini della Capitaneria di Porto e trasferito all’obitorio di Termoli.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri e un’ambulanza del 118. Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione, ma non presentava segni di violenza. Il mistero resta, ragion per cui i militari per ora non escludono nessuna pista. Più accreditata l’ipotesi dell’omicidio. L’autopsia sul corpo dell’uomo verrà eseguita oggi dall’istituto di medicina legale di Foggia.

 

da Foggiatoday

Altri articoli

Back to top button