Cronaca

FOGGIA – Arrestati dalla Polizia di Stato tre cittadini Nigeriani per trascorsi disordini all’interno del CARA di Borgo Mezzanone.

Arrestati da Agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Foggia, in forza di un’ ordinanza di custodia cautelare in carcere richiesta dalla locale Procura della Repoubblica, tre cittadini nigeriani responsabili di gravi aggressioni perpetrate ai danni di loro connazionali all’interno del CARA di Borgo Mezzanone.

I particolari dell’operazione verranno forniti oggi nel corso della conferenza stampa che si terrà presso la Questura di Foggia.

 

Altri articoli

Back to top button